Tortini di riso allo zafferano e formaggio

Tortini di riso allo zafferano e formaggio

Se avanza risotto non è mai un problema. Al contrario si possono ideare antipasti per il giorno dopo davvero gustosi. Avete preparato del risotto allo zafferano che è avanzato? Intanto non buttatelo. Poi vi spiego che fare!

INGREDIENTI per quattro persone
Se non avete il risotto già pronto:
200 g di riso;
1 cipolla
½ litro circa di brodo vegetale
2 cucchiai di olio di oliva;
1 bicchiere di vino bianco secco;
1 bustina di zafferano
1 pizzico di pistilli
parmigiano reggiano
2 cucchiai di burro
sale
pepe
formaggio a cubetti a piacere (es: montasio, provola, ecc) – calcolate 5/6 cubetti per ogni tortino

Se avete il risotto già pronto
Risotto allo zafferano avanzato (circa 6 cucchiai per ogni tortino)
parmigiano reggiano
burro
sale
pepe
formaggio a cubetti a piacere (es: montasio, provola, ecc) – calcolate 5/6 cubetti per ogni tortino

PROCEDIMENTO
Se non avete il risotto già pronto ecco qui come farlo:

Tagliare e appassire la cipolla nell’olio di oliva.
Aggiungere il riso, sale, pepe e tostare. Sfumare con il vino bianco.
Aggiungere il brodo vegetale fino a coprire il riso e aggiungerne ogni volta che si asciuga.
La cottura dura 20 minuti ma tenere sempre d’occhio i chicchi per evitare che il risotto si scuocia. Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura aggiungere la bustina di zafferano e i pistilli. A fine cottura aggiungere il burro e un paio di cucchiai di parmigiano e mantecare.

La fase successiva, meglio se la fate il giorno dopo

Aggiungere al risotto 150 gr di parmigiano.
Imburrate gli stampini (io uso quelli comodissimi al silicone)
Mettete tre cucchiai di risotto, aggiungete 5/6 cubetti di formaggio), coprite con altrettanti cucchiai di risotto.

Infornare a 180° per 20 minuti.

IMG_7307_Fotor_Fotor

#CHEVINOABBINO
Un Souvignon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.