Filetto di maiale zafferano e miele
Quando riesco ad abbinare dolce e salato sono felice. Bella questa ricetta e dal sapore davvero particolare. Il tempo di cottura è breve. Il segreto è procedere a fuoco moderato per evitare che la carne si asciughi troppo. Ottimo servito con un buon purè di patate.

Questa ricetta prende ispirazione dalla versione originale di Giorgia Piras giorgiapassionecucina

INGREDIENTI per quattro persone
800 gr di filetto di maiale
1 bustina di zafferano
2 cucchiai di miele di acacia
1 cucchiaio di farina di riso
1 bicchiere di vino bianco
1 bicchiere di latte di soia
1 scalogno
olio
sale
pepe

IMG_9907_Fotor

PROCEDIMENTO
Soffriggo lo scalogno.
Aggiungo il filetto e lo faccio rosolare su ogni lato. Aggiungo poi il vino bianco.
In una ciotola sciolgo lo zafferano con il miele. Aggiungo il composto ottenuto al filetto e cucino a fuoco moderato per una decina di minuti. Aggiungo il latte di soia e proseguo la cottura a fuoco basso per altri 10 minuti.
Il latte dovrà asciugarsi per bene.
A fine cottura tolgo il filetto dalla pentola. Aggiungo al sugo di cottura la farina di riso e mescolo con una frusta. Taglio il filetto a fettine e lo rimetto in padella con il sugo. Lo lascio per qualche minuto in padella a fuoco spento e poi lo servo.
IMG_9904_Fotor

IMG_9900_Fotor

#CHEVINOABBINO
Riviera Ligure di Ponente Vermentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.