Meringhe al cioccolato

Smaltimento di albumi in corso.
E cioccolato per affrontare il rientro in ufficio dopo le ferie estive, ormai un ricordo. E senza lavatrice, rotta.

“Ci son stati bei momenti
E adesso ci troviamo davanti ad un posacenere stracolmo
Piatti e tazze da lavare
Abbia visto tante cose
E adesso la persiana è rotta
Troverò un giornale
Qualche cosa da guardare alla TV
Che deja vu
Ti ho visto sbadigliare”
Levante

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni15-18
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Io ho ottenuto una quindicina di meringhe cicciottelle
  • 3albumi (Circa 100 g)
  • 180 gzucchero semolato finissimo
  • 40 gcioccolato fondente 60-70%

Preparazione

  1. Sciogliete il cioccolato in microonde o a bagnomaria, senza scaldate troppo. Quindi iniziate a montare gli albumi con la frusta, quando iniziano a prendere corpo (Almeno a raddoppio del volume) aggiungete lo zucchero in 4 porzioni, montandoli fino a ottenere una meringa soda e lucida.

  2. Prendete il cioccolato fuso e pennellate l’interno della sac a poche (In cui avrete già inserito la bocchetta prescelta) con 3-4 strisce, quindi riempitela di meringa e dressatele sulla placca rivestita di carta forno.

  3. Procedete con la cottura in forno ventilato già caldo a 100 gradi per circa 80 90 minuti, lasciandole raffreddare sempre nel forno con lo sportello leggermente aperto.

Note

Io le conservo in una scatola di latta, sempre che riescano a sopravvivere al passaggio di figlio e familiari vari 😜

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.