Frolla alla vaniglia

Allora, Pasqua è in arrivo.

Filippo è carico a molla, abbiamo studiato mille e mille lavoretti da fare. Ma il tempo stringe.

Ho quindi cercato un modo per organizzare al meglio idee e un 5enne esagitato. Pastafrolla alla vaniglia di Miriam Bonizzi. Coloranti in gel. E via alla fantasia.

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

300 g farina 00 (Io ho usato la farina per frolla w170 della Garofalo )
1 uovo
150 g burro
100 g zucchero a velo
1 bacca vaniglia
Mezza scorza di limone
1 pizzico sale fino
q.b. coloranti alimentari (Io ho usato quelli in gel che troverete al link!)

Strumenti

Passaggi

Preparate la frolla mescolando con il gancio a foglia la farina, il sale, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, i semi della bacca di vaniglia e il burro a dadini ben freddo. Aggiungete l’uovo e mescolate brevemente fino a incorporarlo.

Una volta mescolati tutti gli ingredienti e ottenuto un composto omogeneo, avvolgete in una pellicola l’impasto steso a formare un panetto quadrato e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, meglio una notte.

Stendete la frolla a circa 4-5 mm, quindi coppate i biscotti con lo stampo che preferite. Poneteli in frigorifero mentre portate il forno ventilato a 160 gradi per circa 12-15 minuti, controllando la cottura: se si dovessero scurire troppo copriteli con un foglio di alluminio per gli ultimi minuti, abbassando l’altezza della placca in forno.

Sfornate, lasciate raffreddare su un gratella e servite come preferite.

Note: per ottenere questi cestini ho semplicemente coppato la frolla con uno stampo a fiore e usato uno stampo per minimuffin per cuocerli ♥️

Lo trovate su Amazon, seguendo questo link … Otterrete così 24 cestini da farcire come preferite! 😇

Note

Vi lascio il link al sito di Miriam, è bellissimo ♥️

http://www.miriambonizzi.it/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.