Composta di pesche e timo

Quando al tuo compagno salta in mente di affumicare una ricotta di pecora (interrompendo ogni 10 minuti quello che stavo facendo per farmi annusare il “famosissimo” profumo della placca di cedro, con mia somma gioia 😅😆) e ti chiede una composta.
Domenica, ore 19.
Quando le ricette improvvisate sono le migliori.
Provare per credere.

“Wherever life takes you, you know I’ll follow you”
Immagine dragons

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3-4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Questa dose basta per 3-4 persone
  • 4pesche noci
  • 8 cucchiaizucchero di canna (A piacere, assaggiatela man mano che cuoce)
  • Mezzolimone (Il succo 😃)
  • q.b.timo fresco (Io ne ho usati una ventina di rametti, valutate a vostro gusto!)
  • q.b.acqua

Preparazione

  1. Semplicissimo…
    Lavate,sbucciate e tagliate le pesche a dadini piccoli, aggiungete il succo di mezzo limone, lo zucchero di canna e le foglioline ben lavare di timo.
    Ponete sul fuoco a fiamma bassa e lasciate cuocere lentamente ben coperto, aggiungendo acqua in caso tenda ad attaccarsi al fondo del pentolino.
    Cuocere fino a consistenza desiderata, mescolando in continuazione.

    Lasciare intiepidire e aggiungere altre foglioline di timo fresco 😘

Note

Si conserva in vaso di vetro pulito e sigillato per 2-3 giorni in frigorifero.
In alternativa, potete sterilizzare vasetti e composta 😃

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.