torte

Torta quattro bontà

Torta quattro bontà è una torta famosissima che ha spopolato sul web, e che non potevo assolutamente non fare, è una di quelle torte che solo a guardarle, viene l’acquolina in bocca. La ricetta proviene dal forum di cookaround, autrice cameron. Provatela anche voi, è più facile di quel che sembra!!!! una fragrante base, un velo di dolcezza, un boccone cremoso, una copertura sofficciosa.

quattro bontà foto

 

INGREDIENTI X STAMPO DA 20 CM

BASE:

160 gr di biscotti secchi tipo oro saiwa

100 gr di burro

Marmellata gusto fragola o ciliegia circa 100/110 gr

CREMA:

500 ml di latte

3 tuorli

100 gr di zucchero

70 gr di farina

la buccia di un limone

COPERTURA:

120 gr di farina

2 uova

80 gr di zucchero

80 gr di burro

la buccia di un limone grattugiata

1 pizzico di sale

8 gr di lievito per dolci

2 cucchiai di latte

 

PROCEDIMENTO

Preparare la crema pasticcera io ho utilizzato il bimby, inserire tutti gli ingredienti nel boccale e avviare 8 minuti 90° velocità 4. oppure nel metodo tradizionale, montare le uova con lo zucchero, aggiungere la farina e poi il latte a filo e una scorza di limone .Portare a ebollizione a fuoco dolce, finché rassoda. Coprire la crema con pellicola e farla raffreddare.

Preparare la base di biscotti, tritare i biscotti e mescolarli al busso fuso.

Prendere lo stampo, foderarlo di carta da forno bagnata e strizzata e sistemarvi la base di biscotti cercando di creare un piccolo rialzo nei laterali. Far raffreddare in frigo, poi sistemare su questa base la marmellata, in una strato sottile.

quattro bontà 1

Sistemare la crema pasticcera ( io l’ho utilizzata quasi tutta).

Preparare ora la copertura morbida. Montare  il burro fino a renderlo una crema,aggiungere un tuorlo alla volta il sale,lo zucchero la buccia di limone grattata e infine la farina con il lievito il i latte il composto deve essere morbido da poterlo spremere con la sacca da pasticcere.Montare gli albumi e incorporarli delicatamente alla composto. Sistemare il composto nella crema sopra lo strato di crema.

quattro bontà 2

Cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti. Farla raffreddare molto bene prima di estrarla dalla tortiera. Consiglio di preparare questa torta un giorno prima di servirla. Ottima fresca di frigo.

quattro bontà 3

 

La fetta ben fredda!!!!

quattro bontà

22 thoughts on “Torta quattro bontà

    1. Grazie cara è una torta visual food, bella da vedere e buona da mangiare, mi sono innamorata appena l’ho vista sul forum. Spero la proverai presto. Baci alla prossima

        1. Ciao Laura, buon pomeriggio, allora la farina di pistacchi è come quella di mandorle con una consistenza diversa dalla farina normale, non credo che possa andar bene per questo tipo di dolce già abbastanza sostanzioso di per sé. Ad ogni modo se vuoi provare prova sempre con la stessa quantità. Fammi sapere

          1. Ciao!!!! Buon pomeriggio a te! Grazie per la risposta veloce.
            Ok, intanto la provo con questa ricetta…poi se mi viene bene proverò a farla con la farina di pistacchio e ti farò sapere!
            E’ che adoro il pistacchio…quindi volevo provare 🙂
            Ciao,
            Laura

          2. Ciao!!! Buon pomeriggio anche a te. Grazie per la risposta veloce.
            Provo a farla con questa ricetta, poi se mi verrà bene proverò con la farina di pistacchio.
            E’ che adoro il pistacchio…quindi volevo provare…nel caso ti farò sapere il risultato!
            Ciao

          3. Ma figurati Laura, a quest’ora sono quasi sempre online. Aspetto di sapere se ti è piaciuta. Grazie e Buon pomeriggio 🙂

          4. Grazie Laura per aver provato la ricetta, mi fa molto piacere che ti sia piaciuta. Ti aspetto presto sul blog per un’altra ricetta 🙂

  1. Provata…ha avuto , come tutte le tue ricette, successo. Effettivamente ha bisogno di un giorno per essere gustata al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.