Primi piatti

Fettucce zucchine e gamberetti

Fettucce zucchine e gamberetti

Fettucce zucchine e gamberetti un primo piatto di pesce semplice e veloce. Di facile esecuzione, fa sempre la sua bella figura.  Con pochi piccoli accorgimenti ne esce un piatto prelibato e cremoso al punto giusto senza aggiunta di panna. Il sapore delicato delle zucchine si sposa bene con quello dei gamberetti. Per la riuscita di questo piatto è necessario l’utilizzo dei gamberetti freschi.  Questo semplice e veloce primo piatto può essere un’idea da portare in tavola anche in occasione delle feste natalizie. Di solito mette d’accordo un po’ tutti, e piace molto anche ai bambini. Vi mostro il mio modo di prepararli!!!

 

Fettucce zucchine e gamberetti

 

 

INGREDIENTI X 320 GR DI FETTUCCE

 

500 gr di zucchine piccole e tenere

500 gr di gamberi freschi

90 gr di olio evo

1 cipollina bianca

un goccio di vino bianco

sale q.b

pepe q.b

 

 

PROCEDIMENTO

 

Sgusciare i gamberetti a crudo, avendo cura di estrarre il filetto nero sul dorso, mettere da parte.

Spuntare le zucchine, lavarle e poi tagliarle a julienne, adoperando l’apposito attrezzino, va benissimo anche una grattugia a fori grossi.

Mettere in un tegame l’olio con la cipolla, non appena la cipolla imbiondisce unire le zucchine, coprire con coperchio e lasciar cuocere a fiamma moderata rimestando spesso.

Sfumare con un goccio di vino bianco, non appena le zucchine saranno appassite e morbide unire i gamberi sgusciati e continuare la cottura per pochi minuti. I gamberetti cuociono subito, devono restare morbidi.

Regolare il sugo con  e pepe nero macinato fresco.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata, non appena è al dente, procedere prelevando direttamente dalla pentola la pasta con delle pinze da cucina e metterle direttamente nel tegame con il sugo.

Spadellare il tutto facendo mantecare bene la pasta con il sugo.

Impiattare e servire la pasta aggiungendo altro pepe macinato fresco.

fettucce-zucchine-e-gamberetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.