Frittata di pane e menta

Oggi vi presento la ricetta della frittata di pane e menta, anche questa una ricetta contadina e semplice di mamma Francesca! Mia mamma la prepara spesso e piace a tutti in famiglia, esattamente come la sua frittata di carciofi al forno che vi è piaciuta tanto! La ricetta di questa frittata è stata tramandata a mia mamma da mia nonna. Una frittata semplicissima, senza verdure, con pochi e semplici ingredienti ma davvero di una bontà unica. Il gusto davvero particolare di questa frittata è dato dalla menta, le dona davvero un gusto ed un sapore davvero delizioso, provatela e mi direte! Preparate questa frittata con pangrattato e menta quando non avete tanto tempo e soprattutto quando avete pochi ingredienti in casa, facilmente reperibili! Servitela accompagnata da insalata di pomodori o da verdura cotta e presenterete a tavola un secondo piatto o piatto unico che piacerà a tutti! Pronti allora per preparare con me la frittata senza verdure di mamma Francesca? Seguitemi in cucina e prepariamo assieme questa buonissima frittata contadina.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!
Frittata di pane e menta ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frittata di pane e menta

  • 4Uova
  • 80 gdi parmigiano reggiano
  • 120 gdi pane raffermo
  • 60 gdi pangrattato
  • q.b.di acqua (per ammollare il pane)
  • q.b.di olio di oliva
  • q.b.di sale
  • q.b.di pepe
  • 1 mazzettodi menta fresca (fresca)
  • 1 spicchiod’aglio

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 1 Padella da 21 cm
  • 1 Forchetta

Preparazione della frittata di pane e menta

  1. Tagliate a pezzi il pane raffermo e mettetelo a bagno in una ciotola con l’acqua, fino a renderlo sfatto e morbidissimo.

  2. In un’altra ciotola rompete le uova e sbattetele con una forchetta, aggiungete il formaggio, il pangrattato, il pane ammollato nell’acqua e strizzato, il sale, il pepe, l’aglio tritato finemente e la menta tritata. Amalgamate per bene con una forchetta fino ad ottenere un composto morbido.

  3. Versate l’olio di oliva in una padella e versateci il composto. Io utilizzo una padella tonda, di circa 21 cm, perchè preferisco le frittate alte.

  4. Cominciate cuocendo il composto, rigirandolo con la forchetta per cuocere un po’ la parte interna della frittata. Dopo 2/3 minuti livellate il composto nella padella e fate cuocere la frittata, a fuoco lento, per circa 10 minuti. Quando ai lati si sarà formata una schiumetta bianca, vuol dire che la parte di sotto della frittata è cotta.

  5. Capovolgete la frittata sul coperchio, aggiungete altro olio di oliva nella padella e fate scivolare la frittata nella padella stessa. Fate cuocere, sempre a fuoco lento, per altri 10 minuti. La frittata con pangrattato e menta è pronta da servire, bella calda oppure a temperatura ambiente!

Note

– Questa frittata può essere anche cotta in forno; se optate per questo metodo di cottura, fate cuocere a 180° per 20 minuti circa.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.