Zabaione salato con aceto balsamico

Oggi prepariamo una ricetta facile e gustosa, lo zabaione salato, che, in questo caso io l’ho preparato all’aceto balsamico per accompagnare degli sformatini di carciofi. Nella versione classica, ossia con il vino, lo potete usare come condimento a primi piatti o come accompagnamento per verdure cotte. Facile e veloce da preparare, renderà le vostre pietanze ancora più gustose.

zabaione salato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per lo zabaione salato

4 uova
100 g Parmigiano Reggiano DOP
70 g burro
2 cucchiai aceto balsamico
noce moscata
sale
pepe bianco

per cucinare vi serve…

1 Ciotola
1 Casseruola
1 Frusta a mano
1 Frusta elettrica

Preparazione dello zabaione salato

Sciogliete il burro a bagnomaria, oppure nel microonde.

Mettete in una ciotola i tuorli, un pizzico di sale e una grattugiata di noce moscata e con una frusta elettrica iniziate a sbatterli fino a renderli chiari e spumosi.

Aggiungete, sempre continuando a mescolare, il burro fuso, quando questo sarà bene incorporate, aggiungete, sempre mescolando, l’aceto balsamico.

Trasferite il composto sul fuoco per la cottura a bagnomaria e fate andare a fuoco dolce. Continuate a lavorare la preparazione con una frusta a mano fino a quando il composto non inizierà a gonfiare, ci vorranno circa 7/8 minuti.

Togliete lo zabaione dal fuoco e versatelo sulla pietanza che avete preparato.

Anche questa ricetta la puoi trovare nella top list “SALSE CALDE E FREDDE DA ACCOMPAGNAMENTO”

Questa ricetta contiene sponsorizzazioni AMAZON.

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi su Facebook Instagram Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.