Insalata mare e monti

Quando ho deciso di preparare per la prima volta questa gustosissima insalata mare e monti, ero al mare, andando al mercato del pesce ho visto i calamari e le seppie fresche e ho deciso di acquistarli, ma non volevo fare la solita insalata fredda, quindi mi sono chiesta cosa potevo aggiungere per fare qualcosa di un po’ diverso dal solito. Allora ho pensato ad un’altra cosa che io adoro oltre al pesce, e sono i funghi. Mi sono chiesta, ma possono stare bene assieme? Ho provato, il sapore del mare e il profumo della montagna si fondono e questo è stato il risultato . Provatelo anche voi, può essere una gustosissima insalata, oppure un delizioso antipasto per un pranzo informale a base di pesce.

insalata mare e monti
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Gamberetti 400 g
  • Calamari piccoli 400 g
  • Funghi champignon 400 g
  • Limoni 1
  • Prezzemolo riccio 1 mazzetto
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite i calamari privandoli della vescichetta e degli occhi, lavateli e cuoceteli in acqua bollente per circa 30 minuti.

    Nel frattempo mondate i funghi champignon e affettateli sottilmente, quindi sbollentate i gamberetti per 3 o 4 minuti e sgusciateli.

    In una terrina sistemate i calamari affettati, i gamberetti e i funghi champignon. Mettete in un barattolo una presa di sale, una macinata di pepe, olio extravergine e il  succo di limone secondo il vostro gusto, chiudete ermeticamente ed agitate per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Condite la vostra insalata mare e monti ed   insaporite con un trito di aglio e  prezzemolo.

    Per rendere ancora più sfiziosa questa insalata mare e monti potete servirla con maionese, salsa rosa, oppure, per osare di più del pesto alla genovese.

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest.

Precedente Fusilli fantasia - piatto freddo Successivo Macedonia di verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.