Crea sito

Filetti di scorfano pomodorini acciughe e capperi

Non avevo mai mangiato lo scorfano. Ieri passando in pescheria ho visto questi bei filetti e li ho acquistati. Li ho voluti preparare in uno dei modi, penso più classici per preparare i filetti di pesce al tegame. Beh, debbo dire che i filetti di scorfano pomodorini acciughe e capperi sono riusciti molto bene, non è rimasto niente nel piatto.

filetti di scorfano pomodorini acciughe e capperi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Filetti di scorfano
  • 500 gPomodorini ciliegino
  • 3 filettiAcciughe sott’olio
  • 1 cucchiaioCapperi sott’aceto
  • 1 spicchioAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Padella
  • Paletta
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Ciotola

Preparazione

  1. Per questi filetti di scorfano pomodorini acciughe e capperi, per prima cosa prendete i pomodorini, lavateli e con un coltello, togliete la parte del picciolo, divideteli a metà e metteteli da parte in una ciotola.

    Pulite i filetti di scorfano da eventuali spine, sciacquateli, asciugateli e tenete da parte anche questi.

  2. Mettete sul fuoco una padella con un filo di olio, l’aglio tritato e i filetti di acciughe, fate andare a fuoco lento fino a quando le acciughe non si saranno sciolte completamente, aggiungete i pomodorini e fate andare ancora per 5 minuti. Se il sughetto dovesse asciugarsi troppo, aggiungete poco per volta dell’acqua calda.

  3. A questo punto aggiungete i filetti di scorfano e i capperi, aggiungete anche il vino e fate sfumare, lasciate andare a fiamma bassa ancora per 5 minuti. Aggiustate di sale e pepe, se necessario, quindi spegnete il fuoco e spolverizzate con il prezzemolo tritato.

    Adesso i vostri filetti di scorfano pomodorini acciughe e capperi sono pronti per essere consumati. Serviteli caldi.

SOCIAL

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi su Facebook e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.