Crema di gamberi profumata al basilico

Questa crema di gamberi profumata al basilico  è facile e veloce da preparare e può essere assaporata sia calda che fredda. Si possono usare i gamberi surgelati, ma ovviamente con un prodotto fresco la preparazione risulta migliore

crema di gamberi rustica con cozze

Crema di gamberi profumata al basilico

INGREDIENTI per 6 persone

  • 1 Kg di gamberi
  • 18 cozze
  • 50 gr di burro
  • 200 ml di panna da cucina
  • 1/2 l di brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di liquore al basilico
  • 2 scalogni
  • 2 cucchiai di concentrato
  • 2 cucchiai rasi di farina
  • sale
  • pepe

Portate ad ebollizione il brodo vegetale a cui avete unito il concentrato di pomodoro.

Fate soffriggere in una casseruola gli scalogni tritati con il burro, aggiungete i gamberi con  il guscio e cuocere per un paio di minuti, quindi bagnate con il liquore al basilico e lasciatelo evaporare.

Scolate i gamberi dal brodo e lasciatene 6 interi, sgusciate gli altri e passateli al mixer unendo qualche cucchiaio di brodo. Nello stesso fondo di cottura dei gamberi mettete le cozze e fatele aprire, poi scolatele e toglietele dal loro guscio.

Nel fondo di cottura dei gamberi e delle cozze, incorporate la farina setacciata  e mescolate bene a fuoco medio, quindi diluite il composto con il brodo poco alla volta e sempre mescolando, completate con la polpa di gamberi frullata e 100ml di panna da cucina. Mescolate bene, regolate di sale e pepe e cuocete ancora per 1 minuto.

Distribuite la crema in ciotole individuali e guarnite ogni porzione con un cucchiaio di panna da cucina, cozze e un gambero intero.

Per questa preparazione potete usare anche dei gamberi surgelati.

Ti è piaciuta questa ricetta? Seguimi su Facebook IOINCUCINACONTE  per vedere tutte le novità.

Precedente Filetti di merluzzo limone e prezzemolo Successivo Crema di nocciole con mascarpone e fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.