Questa torta l’ho voluta chiamare Delizia alle fragole perché si merita davvero quest’appellativo 🙂

Siamo in primavera, nella piena stagione delle fragole, e quindi è sempre bene approfittare di quello che ci offre la natura per goderne appieno! La torta Delizia alle fragole è composta da un Pan di Spagna bagnato alla Crema di Limoncello, con doppia farcitura di crema chantilly, pezzi di fragole fresche e cioccolato bianco tritato. La torta è ricoperta e decorata con frosting al mascarpone, un centrino e delle margherite in pasta di zucchero.

Torta Delizia alle Fragole
Clicca sull’immagine per ingrandirla

 

Torta Delizia alle Fragole

INGREDIENTI:

Per il Pan di Spagna:

  • 5 uova medie
  • 150 g di zucchero semolato
  • 170 di farina per dolci
  • la scorza lavata e grattugiata di un limone
  • 1 cucchiaino da tè di estratto di vaniglia

Per la bagna alla Crema di Limoncello:

Leggi qui

Per la crema chantilly:

  • 500 ml di latte intero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 175 g di zucchero semolato
  • 75 g di farina 00 per dolci
  • metà bacca di vaniglia o 1 cucchiaino di estratto
  • scorza di limone biologico
  • 250 g di panna fresca da montare

Per il frosting al mascarpone:

Doppia dose di questa ricetta

Per farcire e decorare:

  • 100 g di cioccolato bianco
  • 600 g di fragole fresche

PREPARAZIONE:

  1. Puoi preparare il Pan di Spagna il giorno prima,che è sempre consigliabile in questo tipo di preparazioni: monta per una ventina di minuti nelle planetaria con la fruste a filo o con lo sbattitore elettrico le uova intere a temperatura ambiente con lo zucchero semolato, dovrai  ottenere un composto chiaro e spumoso molto sodo, che “scrive” come si dice in gergo, questo vuol dire che facendo cadere un po’ di impasto ” a filo” dalla frusta dello sbattitore,  non affonda immediatamente ma resta sulla superficie dell’ impasto come un disegno o appunto una scritta. Unisci i semi della vaniglia o un cucchiaino da tè di estratto poi incorpora delicatamente la farina fatta cadere attraverso un setaccio, mescolando dal’alto verso il basso con una frusta a mano per non smontare le uova.
  2. Versa il composto in una tortiera del diametro di 24 centimetri, con il fondo foderato di carta da forno e i bordi imburrati e infarinati,oppure usa lo staccante per teglie.
  3. Cuoci  il Pan di Spagna in forno preriscaldato a 170° per 25/30 minuti, dipende dal tuo forno, fai la prova stecchino verso la fine della cottura, non aprire mai lo sportello prima!
  4. Metti il Pan di Spagna a raffreddare su una gratella e una volta freddo avvolgilo nella pellicola per alimenti e tienilo in frigo fino al momento della farcitura.
  5. Prepara la crema: scalda il latte con la scorza del limone i semi della vaniglia e la bacca stessa (per la scorza del limone,usa il pelapatate per ricavarla,eviterai di prendere la parte bianca) intanto, in un altra ciotola, sbatti i tuorli con lo zucchero con una frusta fino a renderli chiari e spumosi, aggiungi la farina attraverso un setaccio, mescolando con un cucchiaio di legno, versa il latte filtrandolo con un colino, amalgama bene il tutto e cuoci la crema mescolando in continuazione fino al bollore, calcola un minuto dalle prime bolle.
  6. Versa la crema in una ciotola, mescola un po’ per far fuoriuscire il vapore e coprila con una pellicola a contatto per evitare la formazione della crosticina superficiale.
  7. Appena intiepidisce mettila subito in frigo e prepara la bagna alla Crema di Limoncello come ho descritto qui.
  8. Monta i 250 di panna fresca (ricordati sempre che la panna deve essere molto fredda e anche la frusta e il contenitore, tienili in frigo per una mezz’oretta prima di usarli) incorporala delicatamente alla crema con una frusta a mano con movimenti molto lenti, dal basso verso l’alto.
  9. Taglia orizzontalmente il Pan di Spagna in 2 parti, dovrai ottenere 3 dischi, posiziona il primo sul vassoio di portata e con un pennello da pasticceria bagnalo con un un terzo della bagna.
  10. Metti la crema in una sac à poche con bocchetta liscia da un centimetro, oppure taglia semplicemente la punta di quella misura (io uso quelle usa e getta) e fai dei cerchi concentrici uniti sul Pan di Spagna, creando cosi’ uno strato uniforme di crema.
  11. Cospargi con delle fragole lavate e asciugate tagliate a pezzettini e del cioccolato bianco tritato grossolanamente, altro strato di Pan di Spagna, bagna, strato di crema, fragole e cioccolato, ultimo strato di Pan di Spagna poi subito in frigo prima di decorarlo.
  12. Prepara il frosting al mascarpone come ho descritto in questa ricetta, ma in doppia dose,  decora con l’aiuto di una sac à poche con bocchetta a stella o come ti suggerisce la tua fantasia la torta delizia alle fragole, io l’ho arricchita con delle decorazioni in pasta di zucchero 😉
    Torta Delizia alle Fragole
    Clicca sull’immagine per ingrandirla

     

Se ti è piaciuta questa ricetta puoi continuare a seguirmi anche su facebook,sulla mia pagina Fragole e Vaniglia…ti aspetto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.