E’ proprio vero…una volta che si è iniziato a fare i macarons non si smette più;sarà per via della loro raffinata eleganza nell’aspetto,o per l’infinità di gusti che possiamo ottenere, io certamente per la sfida che essi rappresentano per me,tanti fattori influiscono sulla loro riuscita:il giusto dosaggio degli ingredienti,l’umidità presente nell’aria,la temperatura del forno,la giusta miscelazione dell’impasto….insomma facili non sono facili da fare,ma quando li vedi formarsi nel forno,lisci e perfetti,la soddisfazione è enorme!MACARONS ALLA NUTELLA

Macarons alla Nutella


INGREDIENTI:

  • 100 g di farina di mandorle
  • 170 g di zucchero a velo
  • 15 g di cacao amaro in polvere
  • 100 g di albume d’uovo”invecchiati” da 2 giorni (vale a dire, che bisogna separare i tuorli dagli albumi 2 giorni prima della preparazione e tenerli in frigo in un contenitore ermetico) a temperatura ambiente
  • 1/4 di cucchiaino di cremor tartaro(facoltativo)
  • 35 g di zucchero semolato preferibilmente raffinato in un robot da cucina o in un macina-caffè
  • Nutella per farcire

PREPARAZIONE:

Preparare 2 teglie per biscotti dal fondo piatto con della carta forno,se volete ottenere i macarons tutti della stessa dimensione è sufficente stampare un modello come questo e inserirlo sotto la carta e utilizzarlo come guida.Mettere la farina di  mandorle, lo zucchero a velo e il cacao in polvere nel vostro robot da cucina e miscelare  fino a quando sono mescolati insieme (circa 30 secondi). Poi setacciare il composto per eliminare eventuali grumi.Nella planetaria,con la frusta a filo,o con un frullino elettrico montare gli albumi con il cremor tartaro che serve a rendere la meringa più stabile,aggiungendo lo zucchero semolato in tre volte,fino ad ottenere dei “picchi rigidi”cioè a neve ferma.Setacciate il miscuglio di mandorle zucchero e cacao sugli albumi,in tre aggiunte, mescolando con una spatola di silicone,con movimenti dal basso verso l’alto ruotando la ciotola,facendo attenzione a raschiare bene i bordi e il fondo della ciotola (macaronage).Riempire una sac à poche con la bocchetta liscia da un centimetro e formare i macarons. Lasciate asciugare per circa mezz’ora/un ora,ma questo dipende dall’umidità presente nell’aria,comunque regolatevi toccandolo  con la punta del dito,deve risultare asciutto!Infornare a 150° nella parte centrale  del forno,con la teglia appoggiata sulla placca,appena si forma il “collaretto” e iniziano a gonfiare,abbassare la temperatura o socchiudere un po’ il forno inserendo il manico di un mestolo di legno per tenerlo aperto,fino a quando si asciugano e si staccano dal fondo.
Fare raffreddare su una griglia poi cercare di accoppiarli a due a due e farcire con una dose abbondante di Nutella 🙂MACARONS ALLA NUTELLA
Seguimi anche sulla mia pagina Facebook Fragole e Vaniglia

4 Commenti su Macarons alla Nutella

  1. Your macarons are always so beautiful! I am going to make these in the next few days. I sure hope they are as fabulous as yours are! Thank you.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.