L’altro giorno passando accanto al banco della pasticceria di un ipermercato ho notato dei pasticcini di pasta frolla a forma di fiore con una farcitura di crema bianca…questi li voglio proprio fare mi sono detta,nonostante i buoni propositi di fare la dieta post festività natalizie; ma che ci posso fare,io senza le mani in pasta proprio non ci so stare,li farcirò con della ricotta freschissima,dovranno ricordare un po’il sapore dei cannoli magari con l’aggiunta di qualche goccia di cioccolato fondente…detto fatto eccoli qui 🙂PASTICCINI DI PASTA FROLLA ALLA CREMA DI RICOTTA

Pasticcini di pasta frolla alla crema di ricotta

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla:

  • 200 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 120 g di burro
  • 60 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli d’uovo
  • una bustina di vanillina

Per la crema di ricotta:

  • 300 g di ricotta mista
  • 180 g di zucchero semolato
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente

PREPARAZIONE:

Setacciare in una ciotola la farina con la fecola e la vanillina,aggiungere il burro tagliato a cubetti e con la punta delle dita incorporarlo alle farine ottenendo delle briciole tipo il parmigiano grattugiato;questo procedimento rende impermeabile la farina ed eviterà la formazione di glutine nemico della pasta frolla! Versare l’impasto sulla spianatoia e fare la classica fontana,mettere al centro i tuorli e lo zucchero a velo lavorandoli con una forchetta.A questo punto incorporare la farina possibilmente con l’aiuto di una spatola,trascinando l’impasto sulla spianatoia per far assorbire bene l’uovo.Evitare di lavorare eccessivamente la pasta, non appena sarà amalgamata appiattirla in un piatto piano e coprirla con della pellicola per alimenti e lasciarla riposare in frigo per almeno un ora.Prendere i’impasto e ammorbidirlo un po’ con le mani,poi stenderlo in una sfoglia di 4 millimetri di spessore e con una formina per biscotti tagliare i fiori e appoggiarli su una teglia rivestita di carta forno.Tenerli un po’ in frigo nel frattempo che il forno avrà raggiunto la temperatura di 180° questo consentirà di non fargli perdere la forma in cottura.Infornateli e dopo 15/20 minuti appena vedrete colorire leggermente i bordi saranno pronti e quindi fateli raffreddare su una gratella.

Preparare la crema passando la ricotta al setaccio( se è molto umida tenerla in frigo in un colino per qualche ora) aggiungere lo zucchero e le gocce di cioccolato fondente.Con l’aiuto di una sac à poche spremere un ciuffo di crema su metà dei pasticcini(io ho usato una bocchetta a stella grande) e accoppiateli cospargendoli con dello zucchero a velo.Ho voluto provare a fare anche una crostatina e devo dire che è ancora più buona perché raccoglie ancora più crema e con la ciliegina candita fa la sua bella figura 😉PASTICCINI DI PASTA FROLLA ALLA CREMA DI RICOTTA

 

 
Piaciuta questa ricetta? Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette,seguimi sui miei canali social.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.