Torta panettone con cubetti d’arancia

Torta panettone con cubetti d’arancia

La torta panettone con cubetti d’arancia è la versione veloce e senza lievitazione del classico e mitico panettone. Si tratta di una torta dalla pasta profumata e dalla consistenza morbida che ricorda molto il panettone originale. Si prepara molto velocemente senza grandi attrezzature, il segreto per la perfetta riuscita è l’uso dell’aroma al panettone e i cubetti d’arancia candita. Infine la copertura croccante con granella di mandorle, mandorle in scaglie, granella di zucchero, è la combinazione vincente, e per finire una cascata di zucchero a velo vanigliato. Una valida alternativa secondo me per chi non ha voglia di cimentarsi in lunghe e laboriose preparazioni. Per questa ricetta ho utilizzato latte di mandorla senza zuccheri e olio di semi al posto del burro, il risultato è stato più che soddisfacente. Dai un’occhiata anche ad altre ricette natalizie veloci

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g farina 00
180 g zucchero
3 uova (grandi)
100 g olio di arachide
60 g latte di mandorle (non tostate senza zucchero)
1 bustina lievito in polvere per dolci
1 cucchiaino aroma panettone
100 g arancia candita (a cubetti)

Per la finitura

2 cucchiai granella di mandorle
2 cucchiai mandorle in scaglie
2 cucchiai granella di zucchero
q.b. zucchero a velo vanigliato

Strumenti

Ciotola
Fruste elettriche
Stampo

Passaggi

Per iniziare preparati tutti gli ingredienti pesati e a portata di mano, taglia l’arancia candita a cubetti.

Con l’aiuto delle fruste elettriche monta le uova con lo zucchero fino a quando sono spumose, aggiungi dall’alto a filo montando l’olio ed il latte di mandorla a temperatura ambiente.

Adesso la farina setacciata a più riprese, aromatizza l’impasto con aroma al panettone, infine aggiungi la bustina di lievito per dolci e per finire incorpora all’ impasto i cubetti di arancia candita.

Versa nello stampo basso da panettone diametro 22 cm, metti sull’impasto la granella di mandorle, mandorle a scaglie e granella di zucchero.


Inforna la torta panettone a 180° per circa 40 minuti, fai sempre la prova stecchino.
Servi la torta panettone cosparsa di abbondante zucchero a velo vanigliato.

La torta panettone si conserva in un contenitore per torte per circa 4 giorni.

Puoi sostituire la granella di mandorle anche con granella di nocciole.

Puoi aggiungere all’impasto anche l’uvetta se la preferisci.

Se non trovi l’aroma panettone, sostituisci con poche gocce di aroma arancia e limone.

Prova anche il panettone con gocce di cioccolato.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.