Ciambella natalizia soffice alle mandorle

Ciambella natalizia soffice alle mandorle
Ciambella natalizia soffice alle mandorle è un dolce semplice e genuino di facile e esecuzione. Per chi non ha tempo per cimentarsi nella preparazione casalinga del classico panettone, può optare per questa splendida ciambella, soffice soffice e buonissima. Un impasto semplice realizzato con pochi ingredienti, la presenza delle mandorle tritate rendono questo dolce saporito e di una morbidezza spettacolare. Seguitemi per la ricetta!

ciambella natalizia alle mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gFarina 00
  • 50 gFecola di patate
  • 100 gMandorle (tritate a polvere)
  • 60 gBurro
  • 130 gZucchero
  • 3Uova
  • buccia d’arancia (grattugiata)
  • buccia di limone (grattugiata)
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaVanillina
  • 2 cucchiailiquore rum
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
Mandorle a lamelle e granella di zucchero.

Strumenti

Elettrodomestici per realizzare la ciambella natalizia
  • Frusta elettrica

Preparazione della ciambella natalizia soffice alle mandorle

  1. Prepararsi tutti gli ingredienti a portata di mano.

    Tritate le mandorle a polvere e metterle da parte.

    Con l’aiuto delle fruste elettriche montare le uova con lo zucchero fio a quando sono gonfie e spumose.

    Aggiungere poi alla massa montata spumosa il burro fuso a filo sempre montando.

    Infine le polveri miscelate: farina, fecola, mandorle a polvere, vanillina, lievito per dolci, ed il pizzico di sale.

    Per ultime le bucce grattugiate finemente del limone e dell’arancia, e i due cucchiai di liquore rum.

    Versare il composto in uno stampo a ciambella da 20 cm di diametro, livellare bene, completare con granella di zucchero e mandorle a lamelle.

    Infornare la ciambella in forno caldo a 180° per circa 35/40 minuti.

    Fare la prova stecchino.

Note

Si consiglia di preparare la ciambella il giorno prima di essere servita.

A piacere potete aggiungere all’impasto un paio di cucchiai di scorzette d’rancia a pezzetti.

La ciambella si conserva bene chiusa in un porta torte per circa 4 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.