Torta salata con tonno e ricotta

La torta salata con tonno e ricotta è semplicemente deliziosa, un ottimo salvacena! Potete tranquillamente servirla come piatto unico, come secondo piatto, tra gli antipasti e nei buffet, piacerà davvero a tutti! Comoda da preparare perchè gli ingredienti della farcia non devono cuocere! Inutile dirvi che gli ingredienti devono essere però di prima qualità! Importante utilizzare la ricotta freschissima e un tonno davvero buono e saporito, è l’ingrediente che più dà sapore a questa torta salata. Io ho utilizzato il tonno Consorcio, che ha un gusto ed un sapore unico! Il tonno Consorcio è frutto di un’esperienza di decenni che lo ha reso il tonno migliore in assoluto, il più apprezzato e leader di qualità! Il tonno viene pescato nei periodi in cui è più ricco di grassi, confezionato in olio di oliva, vengono confezionati solo filetti interi di tonno! Dal momento in cui apri la scatola ti rendi conto della consistenza di questo tonno e del suo profumo! Quindi, se volete fare una bella figura con i vostri ospiti, ve lo consiglio assolutamente! Ed ora vediamo come preparare questa torta salata con tonno e ricotta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8-10 Persone

Ingredienti

Per la frolla

  • 200 gFarina
  • 90 gBurro
  • 1Uovo
  • 5 gSale
  • 1 cucchiaioAcqua

Per la farcia

  • 200 gRicotta (fresca)
  • 250 gTonno Consorcio (sott’olio)
  • 6Pomodorini
  • 50 gGrana padano
  • 100 mlPanna fresca liquida
  • q.s.Sale
  • q.s.Noce moscata
  • q.s.Maggiorana
  • 3Uova

Strumenti

    Preparazione

    1. Prima di tutto preparate la frolla. Impastate velocemente nel mixer la farina, l’uovo, il burro a temperatura ambiente, il sale e l’acqua. Azionate il mixer e in pochissimi minuti si formerà il vostro panetto. Adagiatelo su un piatto e fatelo riposare per 30 minuti.

    2. Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli a metà. In una ciotola sbattete le uova con la panna, il grana padano, aggiungete un pizzico di sale, la maggiorana tritata e un pizzico di noce moscata.

    3. Prendete 2/3 dell’impasto e stendetelo sulla carta da forno. Adagiate la frolla su una teglia di 26 cm di diametro. Spalmate sulla frolla la ricotta stemperata con una forchetta, sopra la ricotta aggiungete il tonno spezzettato, dopodichè aggiungete i pomodorini.

    4. Versate sugli ingredienti il composto di uova e formaggio.

    5. Stendete con il mattarello la parte restante dell’impasto e ricavate delle striscioline con la rotella dentellata. Decorate la torta salata formando una rete in superficie, come si fa con le crostate.

    6. Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato, a 180° per 45 minuti. Servitela fredda, ne acquisterà in sapore!

    Note

    • Se volete altre idee per utilizzare il buonissimo tonno Consorcio, vi suggerisco la ricetta dei PACCHERI ALLA CREMA DI TONNO E RICOTTA, una vera delizia!
    • Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, per restare sempre aggiornati sulle novità!

    © 2018 – 2019, Paola. All rights reserved.

    Precedente Farfalle di zio Piero, con tonno, rucola e grana Successivo Torta caprese, dolce tipico napoletano

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.