Crea sito

Bigoli con l’anatra

I bigoli con l’anatra sono un primo piatto tipico del Veneto, della zona di Vicenza. Io li ho mangiati per la prima volta a Verona e posso assicurare che erano buonissimi. Ho provato a farli con la ricetta tipica loro e il risultato e stato ottimo. Qui di seguito la ricetta.

bigoli con l'anatra
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 110 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Bigoli 400 g
  • Anatra 1
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Rosmarino, aglio, timo, maggiorana, salvia
  • Cipolla piccola 1
  • Gambi di sedano 2
  • Olio EVO
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa, fiammeggiate l’anatra per togliere la rimanenza di peluria e disossatela. Con la carcassa, il ventriglio, il sedano e la cipolla preparate un brodo.

    Lasciate da parte le parti nobili e prendete qualche ritaglio di polpa, il fegato, il cuore e il ventriglio sbollentato e spellato e tagliate il tutto a tocchetti.

    Prendete gli aromi (rosmarino, aglio, timo, maggiorana e salvia) e metteteli in un pezzo di garza e chiudete bene, deve uscire solo l’aroma, e mettetelo in una casseruola con un filo di olio e la carne a pezzetti.

    Iniziate la cottura, allungate man mano che il fondo di asciuga con il vino bianco e il brodo. Salate e pepate e portate a cottura. Verso la fine aggiungete il prezzemolo tritato.

    Portate intanto a bollore una pentola con il brodo, e cuocete i bigoli, scolateli e conditeli con il sugo ben caldo e una bella manciata di parmigiano reggiano.

    Buon appetito!

ABBINAMENTO

  1. Servite con un vino rosso come il Marzemino d’Isera

    • ORIGINE: Trentino Alto Adige (vari comuni in provincia di Trento)
    • COLORE: Rosso granato
    • SAPORE: Asciutto, fondo amarognolo
    • SERVIRE: 18°
    • STAPPARE: qualche minuto prima
    • INVECCHIAMENTO: 5-6 anni

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi su Facebook IOINCUCINACONTE per tante altre ricette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.