Pomodori ripieni di ricotta gratinati al forno

I pomodori ripieni possono essere un primo piatto oppure un contorno, il tutto dipende da cosa si usa per il ripieno. Questi che ho preparato possono essere usati come contorno, oppure come antipasto, e per un pranzo leggero anche come secondo piatto.

pomodori ripieni di ricotta gratinati al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i pomodori ripieni

  • 4Pomodori ramati maturi e sodi
  • 120 gRicotta
  • 120 gPanna
  • 120 gEmmentaler
  • 120 gProsciutto cotto
  • 1Uova
  • 1Cipolle piccola
  • Prezzemolo
  • Pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Ciotola
  • 1 Frullatore a immersione

Preparazione dei pomodori ripieni

  1. Per preparare questi pomodori ripieni di ricotta gratinati al forno, lavate i pomodori, asciugateli, tagliateli a metà orizzontalmente e vuotateli della polpa, cercando di non danneggiare la falda esterna. Mettete un pizzico di sale fino all’interno e metteteli con la cavità verso il basso per 30 minuti circa, per far si che un poco della loro acqua esca. Nel frattempo tritate la polpa estratta dal pomodoro in un mixer assieme alla cipolla piccolina, al prezzemolo e al prosciutto, deve diventare un composto omogeneo. Mettete il composto in una ciotola alla quale aggiungerete la ricotta lavorata a crema, la panna, l’Emmental e l’uovo battuto con sale e pepe. Mettete il composto ottenuto nelle cavità dei pomodori che avete svuotato, coprite con pangrattato ed adagiateli in una teglia da forno, irrorateli di olio e mettete in forno caldo a 200° per 30/35 minuti.  

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.