Tortini al cioccolato col cuore fondente

Un dolce super conosciuto, i tortini al cioccolato col cuore fondente sono una vera goduria per chi ama il cioccolato, un guscio di pan di spagna soffice e un ripieno di cremoso cioccolato fondente. Velocissimi da preparare e semplicissimi, il risultato però non è assicurato e dipende dalla cottura che non deve superare il tempo indicato, naturalmente non farà testo la prova stecchino visto che l’interno dovrà rimanere “semi crudo”. Questa paura mi ha fermato dal prepararli prima, poi ho pensato che alla fine sarebbero comunque venuti dei tortini al cioccolato e comunque mi sono imposta di spegnere presto, dopo appena 10 minuti: all’apertura il risultato perfetto!  Un dolce sicuramente adatto a un fine cena romantico, il composto potrà essere preparato prima, ma dovrà essere cotto poco prima di portarlo in tavola.

Tortini al cioccolato col cuore fondente
Tortini al cioccolato col cuore fondente

Tortini al cioccolato col cuore fondente

Ingredienti:

per 6 tortini
2 uova intere
60 g di zucchero semolato
125 g di cioccolato fondente
100 g di burro
40 g di farina 00

Preparazione:

Mettere il cioccolato a pezzetti assieme al burro in una ciotola e scioglierlo a microonde oppure a bagnomaria. Sbattere le uova e lo zucchero in una ciotola con uno sbattitore elettrico fino a che sia montato. Aggiungere il cioccolato e il burro, mescolando delicatamente con una spatola. Unire anche la farina, facendola passare attraverso un setaccio, per togliere eventuali grumi. Imburrare degli stampini di alluminio e versarvi l’impasto, con l’aiuto di un cucchiaio. Cuocere in forno già caldo a 220° per 10 minuti, non di più.

 

Tortini al cioccolato col cuore fondente

Tortini al cioccolato col cuore fondente

Se adorate il cioccolato vi suggerisco un altro dolce che vi farà impazzire

Crostata al cioccolato di Ernst Knam

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina è Un’idea al giorno, dove ci possiamo scambiare idee e consigli sulla cucina di tutti i giorni.

Precedente Fusilli con fiori di zucca e vongole Successivo Torta salata bicolore con spinaci e riso