Crea sito

Crostatine di carciofi

Un delizioso antipasto a base di carciofi, con pochi ingredienti, ma con tanto gusto e una bella presentazione per stupire e deliziare i vostri ospiti. Un piccolo sfizio che va bene sia per un menu di carne, che di pesce che vegetariano, preferibilmente da preparare per un pranzo primaverile, ma se avete dei carciofini congelati oppure sott’olio potete usare quelli. Sulla tavola li vedete accompagnati con alcuni sfizi che arricchiscono l’aperitivo, delle fette di salame, del formaggio a cubetti, delle olive e mozzarelline condite con olio e origano.

Crostatine di carciofi
Crostatine di carciofi

Crostatine di carciofi

Ingredienti:

2 uova
200 ml di panna da cucina
30 g di formaggio grana grattugiato
3 carciofi
250 g di pasta sfoglia
sale
olio d’oliva

Preparazione:

Pulire con cura i carciofi, togliere tutte le foglie esterne e dure, tagliare le spine e ricavare 6 o 8 spicchi a seconda della grossezza.  Metterli in acqua acidulata, ottenuta spremendo mezzo limone in una ciotola riempita d’acqua. Sgocciolare i carciofi e cuocerli in acqua salata con uno spicchietto di limone per circa 5 minuti, quindi lasciarli intiepidire. Tagliarli a pezzettini. In una ciotola sbattere le uova, unire la panna, il formaggio grattugiato e salare, aggiungere i carciofi. Foderare degli stampini da crostatina o da muffin con pasta sfoglia, ritagliando dei tondini che coprano fondo e lati degli stampini. Lasciare gli scarti da parte per fare le piccole griglie.
Riempire con l’impasto gli stampini quindi decorarli con le striscioline sopra tipo crostata classica.
Infornare in forno caldo a 200° per circa 15 minuti.

Per altri antipasti semplici e veloci cliccate sui titoli delle ricette:

Aperitivo misto con pomodorini al cuscus

Girelle di sfoglia alle zucchine

Palline di uova ai tre gusti

Spiedini di Mozzarelline

 

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Pinterest