Bavarese alle pesche

Un dolce goloso, ma con la frutta? Si può di certo con questa bavarese alle pesche! Un dolce al cucchiaio con pochi ingredienti e con protagonista la pesca, che abbiamo ancora per qualche tempo nei nostri mercati. E’ un dessert facile da fare che non prevede cotture. Le quantità sono per una piccola bavarese, se avete ospiti vi consiglio di raddoppiare le dosi. Il composto deve riposare in frigo, ma io lo faccio solidificare in freezer per sformarlo senza rovinarlo. Naturalmente prima di consumare la bavarese rimettere in frigo per un’oretta, oppure mezz’ora a temperatura ambiente. Un’altra soluzione al problema di sformare il dolce è quello di foderare lo stampo con pellicola trasparente, ma il rischio è di avere qualche piega sulla bavarese , se la pellicola non è stesa bene.

Bavarese alle pesche
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpesche gialle (già pulite)
  • 150 gpanna da montare (anche vegetale)
  • colla di pesce (1 foglio)
  • aroma al rum (mezza fialetta)
  • 75 gzucchero

Strumenti

Per preparare questa Bavarese alle pesche potrebbero servirvi alcuni strumenti, vi consiglio questi:

Preparazione

  1. Montare la panna ben fredda di frigo, usando le fruste elettriche si farà prima. Sbucciare le pesche e metterle nel bicchiere del frullatore quindi ridurle in crema, unire lo zucchero e l’aroma scelto ( a me piaceva il rum). Ammollare la colla di pesce in acqua fredda, dopo una decina di minuti metterla in una pentolino con un paio di cucchiai di acqua e farla sciogliere sul fuoco, (non perdetela di vista ci metterà pochissimo), unirla al frullato di frutta. Aggiungere anche la panna montata mescolando dall’alto verso il basso per non smontare il composto. Versare in uno stampo e rassodare in frigo per almeno 8 ore.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Bavarese alle pesche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.