Crea sito

I Cannoli Siciliani

 

I cannoli siciliani si sa, sono dolci tipici di carnevale…ma chi ci vieta di prepararli tutto l’anno? Infatti sono dei  dolci talmente golosi e buoni che ogni volta che ho in casa della ricotta fresca non posso fare a meno di prepararli!

I cannoli siciliani
Clicca sull’immagine per ingrandirla

I cannoli Siciliani

INGREDIENTI:

Per la “scorcia”

  • 200 g di farina 00
  • 35 g di strutto
  • 20 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 albume (per spennellare)
  • 1 pizzico di sale
  • 7 g di cacao amaro
  • 30 g di aceto bianco
  • 30 g di Marsala secco

Per la crema di farcitura:

  • 1/2 kg di di ricotta di pecora freschissima (o mista se preferite )
  • 300 g di zucchero semolato
  • 70 g di gocce di cioccolato
  • scorzette di arance candite
  • ciliege candite

Per guarnire:

  • ciliege e arancia candita
  • granella di pistacchi
  • zucchero a velo

Per friggere:

  • olio di semi di arachide
  1. Prepara la crema: lascia sgocciolare la ricotta in un setaccio in frigo per qualche ora, in modo da eliminare la maggior parte di siero. l’ideale sarebbe  lasciarla sgocciolare per tutta la notte.
  2. Mescola la ricotta con lo zucchero e lasciarla riposare per un ora, poi passala al setaccio.Unire le gocce di cioccolato e i canditi.
  3. Per le “scorcie”: nella planetaria con la frusta a foglia, ma anche a mano sulla spianatoia o in una ciotola, mescola  la farina, lo zucchero, il cacao e il sale.Aggiungi lo strutto e, continuando a impastare, l’uovo, poi l’aceto e il Marsala, a filo: regolati sulle quantità per ottenere un impasto consistente.
  4. Appiattisci l’impasto su un piatto piano, copri con pellicola per alimenti e lascialo riposare in frigo per almeno un ora.
  5. Tira la sfoglia come per la pasta fatta in casa,in uno spessore sottile, meglio se lo fai con la macchina della pasta, poi con un coppa pasta o un bicchiere, taglia dei dischetti di 10 centimetri di diametro.
  6. Con il mattarello allungali un po’ per renderli ovali i e infine  avvolgili sulle cannelle apposite unte d’olio, schiacciando bene i bordi unti con un po’ di albume sbattuto per incollarli per bene.
  7. Friggi i cannoli siciliani in abbondante olio caldo, immergi nell’olio prima la parte incollata, girali con una forchetta per farli dorare su tutta la superficie, scolali e mettili a raffreddare, su  carta da cucina per assorbire l’unto.
  8. Farcisci i cannoli  con la crema di ricotta aiutandoti con una sac à poche, spolverizza con abbondante zucchero a velo e guarnisci a piacere con della frutta candita e granella di pistacchi se ti piace .
I CANNOLI SICILIANI
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Grazie per aver letto la ricetta dei cannoli siciliani, se ti è piaciuta puoi rimanere aggiornato con le prossime cliccando mi piace sulla mia pagina di Facebook “Fragole e Vaniglia”

                                                Fragole e Vaniglia

Oppure iscrivendoti gratis alla mia newsletter, ricordati di confermare l’iscrizione controllando nella sezione spam…alla prossima 🙂

Inserisci il tuo indirizzo email:Delivered by FeedBurner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓