Crea sito

Torta Moretta

Oggi vi propongo la ricetta della torta moretta : è una base perfetta sia per le torte decorate che per torte di pasticceria classica, ma è ottima da mangiare anche cosi’ com’è, con una spolverata di zucchero a velo, a colazione o a merenda! Questa torta moretta io l’ho trovata sul forum di Cookaround, postata dalla mitica Krikrira, e devo dire che è tra le basi che personalmente preferisco per via della sua consistenza umida e “cioccolatosa”, ottima sia con bagna che senza. Queste dosi sono per una tortiera di 28 centimetri, dimezzandole va bene per una da 20 /22 .

TORTA MORETTA
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Torta Moretta

INGREDIENTI:

Per una tortiera da 26/28 centimetri:

  • 300 g di farina 00 (io farina per dolci e torte)
  • 300 g di zucchero semolato
  • 6 uova
  • 200 ml di latte
  • 100 ml di olio di semi ( io di mais)
  • 70 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Montare le uova, nella planetaria o con un frullino elettrico, con lo zucchero semolato per una decina di minuti circa, io anche di più, (è meglio che siano a temperatura ambiente e non fredde di frigo, monteranno meglio). Sempre mescolando, aggiungere l’olio , a filo, il latte, sempre gradatamente, poi, continuando con una frusta a mano, aggiungere la farina,precedentemente miscelata con il cacao, il lievito e il sale,  facendola cadere da un setaccio e mescolate dal basso verso l’alto per non fare smontare il composto. Versarlo nella tortiera precedentemente spennellata con dello staccante per teglie (se ancora non lo avete fatto imburrate e spolverate con farina o foderate con carta forno come di consueto ) e infine infornate in forno già caldo a 170° per 30 /35 minuti facendo sempre “la prova stecchino” per controllare la cottura. Una volta cotta,fatela raffreddare su una gratella. Io vi consiglio di prepararla un giorno prima di essere farcita, di avvolgerla nella pellicola per alimenti e conservarla in frigorifero, in questo modo si taglierà più facilmente!

Grazie per essere passati dal mio blog…se vi è piaciuta questa ricetta e volete restare aggiornati con le prossime, potrete seguirmi sui miei canali social…vi aspetto 🙂

Clicca sulle icone e seguimi sui social
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓