Crea sito

Semifreddo agli amaretti

Oggi vi propongo questo semifreddo agli amaretti. Essendo semifreddo è principalmente un dolce estivo, ma io lo propongo anche in inverno perché, secondo me, nella stagione fredda si tende a preparare del cibo più carico di grassi e quindi a fine pasto questo dolce “pulisce” il palato.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il semifreddo agli amaretti

  • 450 mlPanna fresca liquida
  • 200 gAmaretti
  • 50 gZucchero
  • 3Tuorli
  • 1 bicchiereAmaretto (liquore)

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Leccapentole
  • 6 Stampini
  • Pellicola per alimenti

Preparazione del semifreddo agli amaretti

  1. In una terrina sbattere bene i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. In un’altra terrina montare la panna (si può fare anche con il robot da cucina) e unite i tuorli delicatamente. Pestare grossolanamente gli amaretti, uniteli al composto di panna e tuorli e aggiungere anche il liquore all’amaretto. Mescolare bene per ottenere un composto ben omogeneo. Prendere degli stampini monoporzione, foderateli con pellicola trasparente e versare il composto. Sbattere bene per non lasciare spazi vuoti all’interno, livellare bene, coprire con la pellicola che deborda dagli stampini e mettere in freezer per una notte. Togliete gli stampini dal freezer e sistemateli su un piatto da portata. A piacere si può guarnire con amaretti, coulis di fragoline, ganache al cioccolato oppure lasciarlo semplicemente così al naturale.  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.