Risotto alla parmigiana con funghi fritti

Il risotto alla parmigiana è un classico della cucina italiana. Buono, buonissimo da solo, ma con l’aggiunta di funghi champignon fritti diventa ancora più buono.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Riso vialone nano 400 g
  • Funghi champignon grandi 4
  • cipolla bianca 1
  • Brodo vegetale 1 l
  • Burro 50 g
  • Pane grattugiato
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Olio di semi di girasole
  • Sale
  • Pepe bianco

Preparazione

  1. In una casseruola mettete a soffriggere la cipolla tritata finemente con una noce di burro e un cucchiaio di olio EVO.

    Quando la cipolla è appassita aggiungete il riso e fatelo tostare bene, quando è diventato trasparente iniziate ad aggiungere il brodo poco alla volta e portate a cottura.

    Mentre cuoce il riso, mettete sul fuoco una casseruolina con l’olio di girasole e portate a temperatura.Pulite i funghi , tagliateli a fettine e passateli nel pane grattugiato e quando l’olio è al punto giusto immergeteli poco alla volta, quindi scolateli con un mestolo forato e fate assorbire l’olio su carta assorbente.

    A cottura ultimata del riso, a fuoco spento mantecate con il rimanente burro e il parmigiano reggiano. Aggiustate di sale se necessario e pepate.

    Mettete il riso in piatti individuali e sopra i funghi fritti e una spolverata di prezzemolo tritato.

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi su FACEBOOK per tante altre ricette.

Precedente Semifreddo al torrone nella cioccolata Successivo Semifreddo all'arancia per 6 persone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.