Semifreddo all’arancia per 6 persone

Tra gli agrumi, sicuramente le arance sono le protagoniste della tavola dei mesi invernali. Allora approfittiamone per preparare tante belle cose, marmellata, crostate, spremute, ma anche dolci. Io ho preparato questo semifreddo all’arancia e siccome siamo in periodo natalizio gli ho dato la forma dell’albero di Natale.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30+1 notte minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Panna fresca liquida 250 g
  • arancia 1
  • Uova 2
  • Tuorlo 1
  • Zucchero 100 g
  • Colla di pesce (2 fogli) 12 g
  • aroma all’arancia 1
  • succo di arancia 1 bicchierino

Preparazione

  1. Fate ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda, poi fatela sciogliere completamente in un pentolino con il succo d’arancia.

    Sbattete i tuorli con lo zucchero, incorporatevi la panna montata a parte e gli albumi anch’essi montati a neve ferma, per ultimo la colla di pesce strizzata bene e la fiala di aroma all’arancia.

    Versate il composto in uno stampo e tenete il freezer per almeno una notte. 

    Mentre il semifreddo all’arancia è in freezer preparate le scorze di arance candite. Tagliate le bucce  a listarelle di circa 1 cm di larghezza. Mettetele in una ciotola di vetro e copritele di acqua e lasciatele così per una notte. Il giorno dopo scolatele dall’acqua e mettetele in un pentolino coperte di acqua, portate a bollore, ripetete questa operazione due volte. Dopo la terza volta, togliete le bucce dal pentolino e mettetele ad asciugare su un foglio di carta forno per tutta la notte.

    Prima di servire passate  lo stampo in frigorifero per 2 ore. Sformate il semifreddo sul piatto di portata e decorate con pezzetti di arancia e scorzette sbianchite.

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi su FACEBOOK per tante altre ricette

Precedente Risotto alla parmigiana con funghi fritti

Lascia un commento

*