Crea sito

Bocconcini di vitello al formaggio

Questi bocconcini di vitello al formaggio, sono un secondo piatto  gustoso. Il vitello viene marinato in un mix di vino e grappa e condito con una besciamella al gorgonzola.

bocconcini di vitello al formaggio
  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 90 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Spalla di vitello 500 g
  • Pecorino romano 100 g
  • Gorgonzola 50 g
  • Burro 50 g
  • Latte 250 ml
  • Vino bianco secco 2 bicchieri
  • Grappa 1 bicchierino
  • Amido di mais (maizena) 1 cucchiaio
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Maggiorana
  • Alloro
  • Noce moscata
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Per questi bocconcini di vitello al formaggio, per prima cosa bisogna marinare per una notte la carne.

    Tagliate a bocconcini la carne, tritate le erbe e tagliate a fettine l’aglio.

    Mettete la carne, le erbe, la noce moscata, una presa di pepe e l’aglio in una terrina, mescolate il tutto quindi coprite con il vino e la grappa. Coprite la terrina con la pellicola e mettete in frigorifero a marinare per tutta la notte.

    Il giorno dopo scolate la carne dalla marinata e mettetela in una casseruola con un filo di olio, quindi fatela rosolare. Quando sarà rosolata da tutte le parti aggiungete metà marinata filtrata e fate cuocere per 40 minuti circa. Se durante questo tempo dovesse asciugarsi troppo, aggiungete ancora della marinata. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete il resto della marinata. Proseguire la cottura ancora per 20 minuti.

    Preparate intanto una besciamella con l’amido di mais, il burro, un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata.

    Quando è pronta toglierla dal fuoco, aggiungete il gorgonzola tagliato a pezzetti e mescolate fino a quando non sarà sciolta completamente, poi unite il pecorino grattugiato.

    Trasferite i bocconcini con il loro sugo in una pirofila, ricoprite con la salsa al formaggio e mescolate, la salsa deve prendere tutta la carne.

    Mettere in forno 5 minuti, quindi toglierla, aggiungere qualche erba aromatica di guarnizione e portare in tavola.

    Servire calda.

     

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su  Facebook  e Pinterest.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.