Crea sito

BRIOSCI CO ZUCCURU ALL’OLIO

Dopo le treccine con lo zucchero, oggi ho voluto provare la versione col tuppo e senza aggiungere lo strutto ma olio! Morbidi morbidi da farcire a piacere 😉

  • Preparazione: 240 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 13/14 brioscine
  • Costo: Basso

Ingredienti

PER LA DECORAZIONE

  • q.b. Zucchero
  • q.b. Acqua

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. Inserire nel boccale del bimby il latte, lo zucchero e il lievito 1 min. 37 gradi vel. 2 Versate la farina, l’uovo e l’essenza vaniglia 4 min. spiga. Dal foro con lame in movimento aggiungete il sale e l’olio. Oleate una terrina e trasferite il vostro impasto con il proprio coperchio, lasciate lievitare nel forno con luce accesa per circa due ore. Riprendiamo l’impasto staccate dei pezzi per la base che dovranno essere 45 gr l’uno e il tuppo 9/10 gr. Create delle palline perfette adagiateli in una teglia rivestita da carta forno e sopra le palline grandi create una piccola fossetta per alloggiare le palline più piccoline. Dovranno essere distanti tra di loro perché in lievitazione cresceranno, coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino al loro raddoppio sempre nel forno con luce accesa. Trascorso il tempo di lievitazione spennellate la superficie con il latte tiepido, quindi infornate a 180 gradi per 20 minuti circa. Appena cotti lasciateli intiepidire coperti con un panno da cucina, quindi spruzzate la superficie con acqua e passateli subito nello zucchero semolato.

  2. Reolì

CON LA PLANETARIA

  1. BRIOSCI CO ZUCCURU ALL'OLIO

    Nella ciotola della planetaria versate il latte tiepido, lo zucchero, l’essenza vaniglia e il lievito, mescolate per bene fino a che non si sarà sciolto per bene. Aggiungete l’uovo e la metà della farina, quindi iniziate ad impastare con il gancio ad uncino, aggiungete il sale e a poco a poco la rimanente farina sempre con la planetaria in movimento. Quando il composto sarà ben incordato e rimane attaccato al gancio, inserite il grasso di olio in piccoli pezzi a temperatura ambiente. Lavorate finche non si sarà assorbito per bene e la pasta sarà ben staccata dalle pareti della planetaria. Adesso proseguite come per la versione bimby!

Note

Consiglio di mettere un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno sia per la lievitazione che per la cottura, usciranno delle nuvole di morbidezza! Potete realizzarle anche a forma di treccina 😉

2 Risposte a “BRIOSCI CO ZUCCURU ALL’OLIO”

  1. Ciao scusami ma per chi non ha il bimby??? ho visto che molte ricette sono realizzate con il bimby potresti dirmi in alternativa se posso usare la planetaria normale? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.