Polpette di verdure

Un secondo piatto vegetariano a imitazione dei bastoncini di verdure che vendono al supermercato queste polpette però sono fatte in casa e potete regolarvi a seconda delle verdure che preferite, mettendole anche in proporzioni diverse rispetto a quelle che ho indicato, si possono anche preparare con una sola verdura, oppure sostituirne qualcuna con i fagiolini o con i peperoni. Un modo per far mangiare le verdure ai bambini, ma piaceranno a tutti.

Polpette di verdure
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2patate
  • 2carote
  • 100 gpiselli
  • 100 gzucchine
  • 2uova
  • 150 gpangrattato
  • 15 gfarina 00
  • 3 cucchiaiolio di oliva
  • sale
  • pepe

Strumenti

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di verdure sbucciare le carote e le patate, mondare le zucchine, lavare tutte le verdure e tagliarle a cubetti. Portare a bollore abbondante acqua salata, per prime versare le carote, dopo 5 minuti le zucchine e i piselli e dopo un paio di minuti le patate. Cuocere quindi per quattro minuti, scolarle e ripassarle in padella con poco olio, regolare di sale e pepare a piacere. Lasciare raffreddare. Aggiungere alle verdure la farina, le uova e il pangrattato, formare delle polpette dalla forma appiattita. In una padella antiaderente riscaldare dell’olio d’oliva e friggere le polpette. Se preferite prepararle al forno disporle sulla placca coperta di carta forno, pennellarle con delicatezza con olio e cuocere a 200° per circa 20 minuti.



 

Vi consiglio altre ricette appetitose con le verdure: Parmigiana di melanzane, Parmigiana bianca di zucchine, Gâteau di patate (Gattò)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.