Parmigiana di melanzane

La parmigiana di melanzane è un piatto classico della cucina casalinga del sud Italia. Naturalmente ci sono varie versioni, la più conosciuta richiede il passaggio in forno per fare sciogliere la mozzarella. Ma questa non è la versione della mia famiglia, mia madre l’ha sempre fatta a freddo, in maniera più semplice si tratta solo di disporre strati di melanzane fritte, salsa di pomodoro, formaggio grattugiato e foglie di basilico fresco. Niente forno, visto che si tratta di un piatto che si prepara in estate, ma solo il consiglio di prepararla prima, perché gli ingredienti si amalgamino tra loro. Naturalmente riporto la versione di parmigiana più elaborata, ma spiego anche come preparare l’altra versione a freddo.

Parmigiana di melanzane
Parmigiana di melanzane
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

800 g melanzane
300 g mozzarella
500 g polpa di pomodoro
1/2 cipolla
60 g Grana Padano grattugiato
Qualche foglia basilico
olio di semi di girasole
olio di oliva
sale
pepe

Preparazione

Lavare le melanzane, privarle del picciolo e tagliarle a fette per il lungo, senza sbucciarle. Metterle a strati in un piatto, spolverizzare ogni strato di sale e lasciare così per mezz’ora a perdere l’acqua di vegetazione. Poi sciacquarle bene, strizzarle per togliere l’acqua in eccesso e friggerle in abbondante olio di semi. A mano a mano che saranno cotte, passarle a perderle l’unto su carta assorbente. Tritare la cipolla, farla rosolare con dell’olio di oliva, unire il pomodoro, sale, pepe e basilico tritato. Cuocere la salsa per 10 minuti a fuoco medio. Tagliare la mozzarella a fettine sottili. Coprire il fondo di una pirofila con uno strato di melanzane, adagiarvi sopra qualche fetta di mozzarella e su questa uno strato di salsa di pomodoro. Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti ultimando con le melanzane e il pomodoro. Cospargere di grana grattugiato, mettere in forno già caldo a 200° per 10 minuti e servire.

La versione alternativa prevede di friggere le melanzane a fette. Preparare la salsa di pomodoro, come fate d’abitudine e un formaggio grattugiato a piacere (pecorino, caciocavallo o grana). Se avete delle foglie di basilico fresco e vi piace anche crudo lavate le foglie. In una insalatiera capiente fare degli strati di melanzane, coprire con la salsa di pomodoro, quindi spolverizzare abbondantemente di formaggio grattugiato e aromatizzare con qualche foglia di basilico. Continuare con gli starti fino a terminare le melanzane. Conservare a temperatura ambiente fino al momento di portare a tavola.

Consigli vari

Se volete una parmigiana ancora più ricca che vede le melanzane protagoniste provate quest’altra ricetta Parmigiana di melanzane alla barese oppure questa ricetta greca Moussaka.

Per completare il menu potete preparare un secondo Polpettone con speck e carote oppure, per un menu vegetariano, un primo come questo Ditali al pesto con piselli e patate.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.