Polpette di zucca filanti

Rieccomi con le polpette, questa volta di zucca, in questo modo la arricchiamo di gusto e la rendiamo croccante grazie alla doratura in forno, ma possiamo anche friggerle. Le polpette di zucca filanti sono facili da preparare, l’unica attenzione si deve fare nell’asciugare bene la zucca in modo che non sia necessario aggiungere troppo pangrattato che coprirebbe il sapore della delicato della zucca. Il formaggio da mettere dentro le crocchette deve essere ben asciutto, quindi è meglio preferire asiago, scamorza, provola, fontina ed evitare la mozzarella.

Polpette di zucca filanti
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gzucca
  • 150 gscamorza (oppure asiago)
  • 1/2cipolla
  • 1uovo
  • 2 cucchiaiGrana Padano DOP
  • pangrattato
  • olio di oliva
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Preparazione

  1. Tagliare la zucca a fette, togliere la buccia. Mettere le fette a cuocere in acqua salata per circa 10 minuti, ma il tempo dipenderà da quanto sono spesse. In alternativa cuocere la zucca in forno a 200° per circa 45 minuti. Tritare la cipolla e farla rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio, aggiungere la zucca, regolare di sale e pepe e farla insaporire per bene (questo passaggio in padella servirà anche ad asciugare per bene la zucca). Far raffreddare quindi riunire in una ciotola la zucca, l’uovo, la noce moscata, il formaggio grattugiato ed il pangrattato poco per volta fino ad ottenere una consistenza lavorabile. Tagliare la scamorza a dadini. Con il composto di zucca formare delle polpette, mettere al centro un cubetto di formaggio e richiuderlo bene dentro, passarle nel pangrattato. Disporre su una placca del forno coperta di carta forno, mettere un filo d’olio sopra e cuocere a 200° per circa 20 minuti, meglio se usate il ventilato. Se decidete di friggerle ricordate di metterle in olio ben caldo e poche alla volta.

Per completare il menu potete preparare un secondo di carne come questo: Fettine di coscia di tacchino con salsa oppure di pesce come questo: Insalata di baccalà; oppure in un menu vegetariano preparare un primo come questo: Bucatini con le uova sode.

Potrebbero interessarvi altre ricette con le verdure in polpetta, eccole, basterà cliccare sui titoli: Polpette di melanzane con pesto, Polpette di verdure, Polpette di broccoletti, Polpette di carciofi e gambi, Polpette di melanzane e tonno, Polpette di Cavolfiore.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.