Crea sito

Polpettone di pollo ripieno

Questo polpettone di pollo ripieno, veloce, leggero ed economico può essere il vostro secondo piatto  per le feste, un secondo a base di carne elegante e originale.

Invece di presentare un’anonima fettina di pollo oppure il solito pollo ripieno, ecco che del petto di pollo si trasforma in un polpettone ricco e gustoso, facile da preparare. Il ripieno può essere variato o arricchito a piacere, naturalmente, io mi sono mantenuta su gusti semplici visto che dovevano mangiarlo anche dei bambini.

Polpettone di pollo ripieno
Polpettone di pollo ripieno

 

Polpettone di pollo ripieno

Ingredienti:

500 g di petto di pollo

2 uova
50 g di formaggio grana grattugiato
1 cucchiaio di pangrattato
Un mazzetto di prezzemolo
150 g di prosciutto cotto a fette
200 g di fontina o altro formaggio simile
olio d’oliva
un bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Tritare il petto di pollo e metterlo in una capiente insalatiera.
Tritare finemente il prezzemolo ed unirlo alla carne tritata, aggiungere le uova, il pangrattato, il formaggio grattugiato, il sale e amalgamare bene il tutto. Affettare la fontina. Prendere un foglio di alluminio grande abbastanza da contenere il rotolo, ungerlo con olio di oliva e stendervi il composto in forma rettangolare. Ricoprire con le fette di prosciutto e la fontina. Cominciare ad arrotolare il polpettone, e compattarlo molto bene alle estremità. Chiuderlo dentro la stagnola come una caramella. In una capiente casseruola scaldare dell’olio e mettervi a rosolare il polpettone, dopo averlo rigirato da tutte le parti bagnarlo col vino e farlo evaporare; quindi abbassare la fiamma e cuocere per circa 40 minuti, rigirandolo un paio di volte per farlo cuocere uniformemente. A metà cottura eliminare la carta stagnola facendo ricadere nella casseruola l’eventuale liquido e continuare la cottura, coperto, aggiungendo se necessario un bicchiere di brodo vegetale. Farlo intiepidire una decina di minuti prima di affettarlo. Accompagnarlo con delle patate al forno.