Polpettone in crosta

Ecco un polpettone davvero speciale, con una crosta saporitissima e facilissimo da fare. Il polpettone in crosta è un secondo piatto certamente economico, ma d’effetto, ci permette di portare in tavola un piatto completo che piace a tutti, gustoso e che sa di festa. La carne trita è un taglio abbastanza economico e quella di maiale lo è di più, ma ve la consiglio anche perché è ancora più gustosa di quella di manzo. E’ inoltre un polpettone abbastanza facile da preparare, perché la cottura avviene esclusivamente nel forno e non è necessario girarlo, quindi non rischierete di romperlo. Accompagnatelo con patate al forno oppure un’insalata di lattuga per un menu più leggero.

Polpettone in crosta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gcarne di suino (tritata)
  • 1uovo
  • 50 gmollica (di pane raffermo)
  • 50 gGrana Padano DOP
  • 40 gpomodori secchi sott’olio
  • Qualche fogliamenta
  • origano
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • 30 gpangrattato
  • olio di oliva
  • 1 bicchierebrodo vegetale
  • sale
  • pepe

Strumenti

Per preparare questo polpettone in crosta potrebbero esservi utili alcuni strumenti:

Preparazione

  1. Mettere la mollica di pane in ammollo con il brodo vegetale tiepido. Tritare insieme menta origano e prezzemolo, i pomodori secchi e lo spicchio d’aglio. In una ciotola riunire la carne tritata, sale e pepe a piacere, metà del trito preparato, il pane ammollato, ben strizzato, l’uovo e il formaggio Grana. Amalgamare per ben in modo da ottenere un composto uniforme quindi formare il polpettone.

    Mescolare l’altra metà di trito di erbe con il pangrattato e rotolarvi il polpettone in modo che sia tutto ricoperto. Adagiare il polpettone in una teglia, cospargerlo con un filo d’olio di oliva e infornare a 200º per circa 40 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.