Crea sito

Frittata con mele

Questa ricetta della frittata con mele l’ho trovata su un vecchio ricettario di tanti anni fa,era da parecchio che non la facevo più e l’altro giorno mi sono ricordata che era molto buona…semplicissima e veramente facile da dare,un ottimo dessert da improvvisare velocemente con ingredienti che tutti abbiamo abitualmente in casa 😉FRITTATA CON MELE

Frittata con mele

INGREDIENTI:

  • 2 mele
  • 50 g di burro
  • 4 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di brandy o rum
  • 3 cucchiai di zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Sbucciate le mele,privatele del torsolo affettatele finemente e ponetele,con il burro,nella padella per le frittate.Fatele soffriggere a fuoco dolce per 6-7 minuti,rivoltandole di tanto in tanto,con una forchetta.Nel frattempo rompete le uova in una terrina,unitevi un pizzico di sale,lo zucchero,la scorza grattugiata di un limone,il latte e il brandy.Sbattete bene con una frusta tutti gli ingredienti e quando il composto risulterà ben spumoso,rovesciatelo nella padella sulle mele.Il burro di cottura di queste ultime basterà per cuocere la frittata.Quando sarà ben rappresa da una parte,rivoltatela aiutandovi con un piatto,dove farete scivolare la frittata,per poi rimetterla in padella dalla parte ancora da rapprendere.Fatela rosolare ancora per 3-4 minuti,quindi ponetela in un piatto da portata,spolverizzandola con lo zucchero a velo e servitela subito,ancora calda!

PS.La frittata che vedete nella foto l’ho fatta con metà dose di tutti gli ingredienti ed è per 2 persone 😉

Piaciuta questa ricetta? Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette,seguimi sui miei canali social.
   

2 Risposte a “Frittata con mele”

  1. BUONASERA,OPPURE CIAO APPENA LETTA LA TUA RICETTA MI SONO ALZATA E SONO ANDATA A FARLA,ABBIAMO FATTO MERENDA.OTTIMA VERAMENTE,SPERO DI TROVARNE ANCORA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓