Torrone napoletano al cioccolato

Torrone napoletano al cioccolato
Il torrone napoletano al cioccolato e nocciole è una tipica ricetta della tradizione. Si prepara i primi di novembre in occasione del giorno della commemorazione dei defunti. Si tratta di un goloso involucro di croccante cioccolato fondente che racchiude un ripieno cremoso di cioccolato bianco e crema di nocciole, il tutto arricchito di nocciole tostate. Che dire una vera e propria delizia. A Napoli di questi periodi se ne trovano di mille gusti diversi, al cioccolato bianco e cereali, gusto bacio, gusto bueno, al pistacchio, cioccolato fondente e wafer, gusto twix, e tanti altri, tutti buonissimi. Quella che vi presento oggi è la ricetta classica al cioccolato e nocciole. Vi elenco gli ingredienti ed i passaggi di esecuzione.

torrone napoletano al cioccolato
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10 fette
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana
582,90 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 582,90 (Kcal)
  • Carboidrati 44,75 (g) di cui Zuccheri 34,23 (g)
  • Proteine 9,40 (g)
  • Grassi 41,91 (g) di cui saturi 22,08 (g)di cui insaturi 17,91 (g)
  • Fibre 7,18 (g)
  • Sodio 47,10 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per uno stampo da torrone da 750 gr

  • 200 gcioccolato fondente (per la copertura)
  • 200 gcioccolato bianco
  • 100 gcioccolato al latte
  • 300 gNutella®
  • 200 gnocciole tostate

Preparazione del torrone al cioccolato e nocciole

  1. Fondete il cioccolato fondente da copertura, che si presenta sotto forma di tanti cubetti fatti apposta, perché si sciolgono molto più facilmente di quello in tavoletta. Potete decidere di sciogliere il cioccolato sia a bagnomaria sia al microonde, il risultato deve essere una crema lucida e cremosa.

    Una volta sciolto il cioccolato, procedete a foderare lo stampo da torrone, (io ho utilizzato quello in plastica rigida adatto a questo tipo di preparazione). Fate in modo che il cioccolato lo ricopra per intero, in tutte le sue parti. Roteate lo stampo più volte e ripassate una seconda volta per ottenere un effetto preciso.

    Mettete lo stampo nel congelatore per far in modo che il cioccolato fondente solidifichi.

    Nel frattempo preparate l’interno: In un pentolino sul fuoco a fiamma molto dolce mettete il cioccolato bianco a cubetti ed il cioccolato a latte, fate fondere fino ad ottenere una crema fluida, aggiungete poi la nutella.

    Mescolate per bene fino ad ottenere una crema lucida, aggiungete in ultimo le nocciole tostate.

    Prendete lo stampo dal congelatore e versate all’interno sulla base di cioccolato fondente il ripieno cremoso alle nocciole. Livellate bene il composto.

    Fate riposare il torrone in frigorifero nella parte più fredda per almeno quattro, cinque ore.

    Trascorso questo tempo con una leggera pressione ai lati dello stampo sformare il torrone.

    Lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno 10 minuti prima di procedere al taglio e servire.

Il torrone va conservato ben coperto a temperatura ambiente lontano da fonti di calore per circa un mese.

Se decidete di conservarlo in frigorifero, lasciatelo fuori una decina di minuti prima di procedere al taglio per evitare che si spacchi.

Potete utilizzare anche tutto cioccolato bianco da unire alla nutella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.