Primi piatti

La Boscaiola piatto autunnale

La Boscaiola

La Boscaiola è uno dei miei primi piatti preferiti. Una ricetta tipicamente autunnale, ognuno ha la sua ricetta di famiglia, naturalmente i funghi sono sempre presenti tra tutti gli ingredienti. Si possono utilizzare funghi di ogni genere, io ho preferiti i porcini, profumatissimi e dal sapore deciso. Quella che vi presento oggi è una ricetta di mia suocera, che faccio spesso, è facile veloce e riscuote sempre successo. Un primo piatto senza ombra di dubbio molto sostanzioso, ma anche molto saporito. lo mangiano volentieri anche i bambini. Seguitemi per la ricetta.

La boscaiola

 

 

INGREDIENTI X 400GR DI PASTA

 

80 gr di olio EVO

2 cucchiai di misto per soffritto (carota, cipolla, sedano tritati)

50gr di speck a cubetti

200gr di carne macinata

200gr di piselli (in scatola o surgelati)

1 scatola di pomodorini (oppure pomodori pelati)

300 gr di funghi

vino bianco q.b

sale, pepe, formaggio parmigiano

 

PROCEDIMENTO

 

Mettere  in una padella il misto per il soffritto (il mio  con ingredienti freschi tritati nel bimby) con olio e speck e far soffriggere.

Aggiungere a questo punto la carne macinata far cuocere per 5 minuti sfumando con il vino.

Dopo aggiungere i piselli e lasciar cuocere per altri 5 minuti.

In sequenza i funghi. (Per questa ricetta io ho utilizzato funghi porcini a cubetti. In assenza potete utilizzare i funghi chiodini, o funghi champignon)

Subito dopo la scatola di pomodorini. (In assenza di pomodorini potete usare la scatola di pomodori pelati, si passano e si aggiungono al sugo).

Regolare anche con  sale e pepe, coprire e lasciar bollire a fuoco molto dolce.

Mentre il sugo  cuoce, mettere a bollire abbondante acqua per la pasta.

Far insaporire il tutto fino a quando il sugo si è addensato.

Il sugo deve cuocere in tutto circa 40 minuti.

Colare la pasta al dente, condirla con il sugo caldo.

Servire con parmigiano se piace.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 thoughts on “La Boscaiola piatto autunnale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.