Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi

Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi: un piatto molto appagante e sopratutto saporito. Per la preparazione di questa ricetta solitamente utilizzo la pasta di media misura, io prediligo i maccheroni, ma voi potete tranquillamente prepararla con il formato che preferite, ad esempio viene molto bene con le mezze maniche, le penne, i sedanini.. Come potete notare la pasta è interamente avvolta nei carciofi, che in questo caso scelgo di cuocere velocemente in padella e poi li trito con il mixer, questo perché cuocendo la pasta anche nel forno evito che i carciofi diventino troppo “stopposi”, per quel che riguarda il formaggio trovo che la provola dolce e il parmigiano grattugiato siano la combinazione perfetta per bilanciare tutti gli ingredienti.

Se vi piace l’idea provate anche voi a realizzare questa semplicissima ricetta che vi andrò a spiegare dettagliatamente.. 🙂

Nel mio blog potete trovare tantissime ricette con i carciofi vi lascio il link della raccolta a loro dedicata, in più qualche idea per preparare anche altre tipologie di paste al forno:

Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornoFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti per la “Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi”

320 g Maccheroni
500 g carciofi
150 g provola
50 g parmigiano grattugiato
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
2 pizzichi sale
1 pizzico sale grosso
1 spicchio aglio
Mezzo limone

Strumenti per la “Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi”

Passaggi per la “Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi”

1) Preparate gli ingredienti che compongono il piatto.

Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi

2) In una ciotola versate abbondante acqua fredda e spremete il mezzo limone direttamente in ciotola.

3) Su un tagliere iniziate a pulire i carciofi, quindi sfogliateli fino ad arrivare alle foglioline più tenere.
– Per questa ricetta io ho scelto di usare i carciofi piccoli che sono più teneri, quindi non tolgo troppe foglioline e non ripulisco la parte della barbetta interna perché in questo tipo di carciofi non c’è.

4) Tagliate la parte superiore delle foglioline rimaste.

5) Ripuliteli alla base.

– Portate a bollore abbondante acqua in una casseruola, questa vi servirà per la cottura della pasta.

Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi

6) Riduceteli dapprima a fettine sottili, per poi ricavare delle striscioline. Immergete i carciofi tagliati nella ciotola con acqua e succo di limone, in questo modo non si ossidano.

7) Tagliate a cubetti grossolani anche la provola dolce.

8) Lavate e tritate il prezzemolo fresco, poi questo tenetelo da parte.

9) Pelate, sciacquate e tagliate a metà lo spicchio d’aglio, poi privatelo dell’anima interna.

10) Versate l’olio in padella e quando si sarà scaldato leggermente unite l’aglio.

11) Appena l’acqua raggiunge il bollore unite una presa di sale grosso.

12) A seguire sbollentate la pasta che dovrà cucinare per metà tempo di cottura indicato sulla confezione.
– Intanto preriscaldate il forno a 180 gradi statico.

14) In padella aggiungete i carciofi ben scolati dall’acqua di ammollo. regolate di sale e lasciate cuocere per una decina di minuti, se necessario versate un pochino d’acqua bollente che potrete prelevare direttamente dall’acqua di cottura della pasta.

Pasta al forno con crema di carciofi e formaggi

15) A fine cottura togliete gli spicchi d’aglio.

16) Trasferite i carciofi cotti in un boccale a bordi altri e tritateli con il mix ad immersione.

17) Scolate la pasta e conditela con i carciofi tritati, aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate.

18) Ora il prezzemolo precedentemente tritato.

19) La provola ridotta a dadini.

20) Quando avrete mescolato bene il tutto in superficie versate un filo d’olio.

21) Ponete in forno nel ripiano centrale e lasciate cuocere per 10 – 12 minuti a 180 gradi, prima di sfornare spolverizzate la superficie della pasta con un pochino di parmigiano grattugiato.

Non resta che portare in tavola la vostra buonissima pasta.

Conservazione

Potete conservarla un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

Domande e Risposte

Per rendere più cremoso il trito di carciofi come posso procerere?

Potresti aggiungere un pochino d’acqua di cottura della pasta, oppure arricchire i carciofi con un po’ di besciamella per rendere il tutto più ricco e cremoso.

Al posto della provola cosa potrei usare?

Potresti arricchire con della mozzarella, con la feta, con il formaggio Asiago o con la fontina.

Posso saltare il passaggio in forno?

Sì, in questo caso però usa un formaggio tipo stracchino o stracciatella che puoi sciogliere direttamente in padella.


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.