Fagottini di sfoglia con confettura e fragole

Fagottini di sfoglia con confettura e fragole: dolcetti golosi preparati con la pasta sfoglia pronta all’uso, che viene dapprima suddivisa in rettangoli, su ognuno si aggiunge un cucchiaino di confettura ai frutti di bosco e una fettina di fragola. Per finire vengono sigillati, spennellati con un goccino di latte ed arricchiti in superficie con lo zucchero di canna. La cottura in forno è velocissima per un risultato sorprendentemente goloso e invitante. Questi dolcetti possono essere preparati e gustati per colazione, oppure serviti per una golosa merenda.

Nel blog trovate anche una ricca raccolta con tante ricette sia dolci che salate, realizzate appunto con la pasta sfoglia pronta. –> ricette con la pasta sfoglia.

Vi lascio qualche idea dolce realizzata sempre con la pasta sfoglia:

Fagottini di sfoglia con confettura e fragole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti per i “Fagottini di sfoglia con confettura e fragole”

1 confezione pasta sfoglia
80 g confettura di frutti di bosco
2 fragole
2 cucchiai latte
2 cucchiai zucchero di canna

Strumenti per i “Fagottini di sfoglia con confettura e fragole”

Passaggi per i “Fagottini di sfoglia con confettura e fragole”

1) Preparate gli ingredienti, per questa ricetta consiglio di utilizzare per praticità la pasta sfoglia rettangolare.

– Preriscaldate il forno a 180 gradi ventilato.

Fagottini di sfoglia con confettura e fragole

2) Dividete la pasta sfoglia in 10 rettangoli, potete aiutarvi con una rotella taglia pizza, oppure con un coltello a lama liscia.

3) Su un lato di ogni rettangolo adagiate un cucchiaino di confettura, io ho utilizzato quella ai frutti di bosco, ma voi potete scegliere anche la confettura di fragole, oppure di mirtilli, o frutti rossi.. 🙂
A seguire aggiungete una fettina di fragola appoggiandola sopra la confettura.

4) Ripiegate ogni fagottino, racchiudendo il ripieno, con i polpastrelli sigillate bene tutt’intorno ai bordi in modo che in cottura non fuoriesca la confettura.
Praticate due taglietti obliqui sulla superficie di ogni dolcetto.
Poi spennellate con un pochino di latte, se siete intolleranti al lattosio potete usare il latte vegetale.

5) Spolverizzate di zucchero la superficie dei vostri fagottini.

6) Potete utilizzare lo zucchero che preferite per la preparazione della ricetta.
Cuoceteli nel forno preriscaldato a 180 gradi ventilato per una decina di minuti, ponendoli su una leccarda foderata con carta forno posta nel ripiano centrale, comunque controllateli perché ogni forno è a se.

Sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella prima di assaporarli.

Fagottini di sfoglia con confettura e fragole

Conservazione

Potete conservarli in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per un paio di giorni.

Domande e Risposte

Se in casa ho la pasta sfoglia rotonda come procedo?

Puoi ritagliarla in rettangoli, con l’avanzo lo ristendi con il mattarello ottenendo così altri rettangoli.

Posso omettere lo zucchero?

Sì, se non lo gradisci puoi anche non aggiungerlo.

Posso usare la pasta sfoglia integrale?

Certo, per un gusto più rustico è perfetta.


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.