Ditaloni con zucca e ricotta

I ditaloni con zucca e ricotta sono un primo piatto semplice e velocissimo da preparare, dal gusto dolce e stuzzicante grazie a qualche piccolo accorgimento che renderà questo connubio veramente accattivante. Come siciliana sono naturalmente amante della ricotta e soprattutto di quella di pecora che usiamo prevalentemente per i dolci e per condire la pasta, stavolta ho aggiunto un ortaggio autunnale dal sapore dolce che non diventa stucchevole grazie al soffritto e alla menta.

Un piatto vegetariano da tenere presente per chi pratica il digiuno durante la quaresima, risolve il pranzo o la cena in maniera economica, ma gustosa. Se desiderate un piatto più saporito potete arricchire il soffritto con 50 g di pancetta affumicata.

Ditaloni con zucca e ricotta
Ditaloni con zucca e ricotta

Ditaloni con zucca e ricotta

Ingredienti:

350 g di ditaloni o altra pasta corta
200 g di ricotta di pecora
1/2 cipolla
350 g di zucca
olio d’oliva
sale e pepe
menta secca

Preparazione:

Pulire prima di tutto la zucca, togliere la buccia e i semi e tagliarla a pezzi. Lessarla in acqua bollente salata, cuocerla per circa 20 minuti, quindi scolarla e schiacciarla con una forchetta.
Tritare finemente la cipolla e farla rosolare in una padella capiente con un filo d’olio, cuocere a fuoco basso bagnando con qualche cucchiaio d’acqua perché cuocia senza bruciare. Unire la zucca schiacciata. Pepare a piacere, regolare di sale e a fuoco spento aggiungere la ricotta e amalgamare per bene. Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla appena cotta e ripassarla nella padella con la zucca, aggiungendo mezza tazza di acqua di cottura della pasta. Aromatizzare con la menta e impiattare.

Un secondo da abbinare per completare il pasto potrebbe essere questo:

Filetti di merluzzo alla palermitana

oppure se vogliamo continuare il menu vegetariano:

Broccoli e patate gratinati al forno

Se vi piacciono le mie ricette e volete continuare a seguirmi anche su facebook, questa è la mia pagina Un’idea al giorno

Precedente Frittelle di Carnevale Successivo Focaccia ricca