Secondi

Uova a occhio di bue su letto di piselli

Uova a occhio di bue su letto di piselli

Uova a occhio di bue su letto di piselli  è un secondo piatto con contorno buonissimo e di facile esecuzione. A prima vista può sembrare un piatto banale, ma vi assicuro che non è così. La base saporita di piselli saltati in padella con scalogno e pancetta, fanno da letto alle uova. Le uova disposte sui piselli  e cotte con coperchio fanno in modo che l’albume fa da legante con i piselli. Al taglio vien fuori una sorta di torta. Gustati insieme uova e piselli sono a dir poco deliziosi. Questa semplice e gustosa ricetta mi è stata data da una cara amica. Subito mi sono messa all’opera, che dirvi, ricetta provata ed approvata. Provatela al più presto anche voi per una cena semplice, veloce,ma allo stesso tempo gustosa. Seguitemi per la ricetta!!!!

Uova a occhio di bue su letto di piselli

 

INGREDIENTI X 3 PERSONE

 

1 scalogno tritato

80 gr di pancetta affumicata

4 cucchiai di olio evo

400 gr di pisellini surgelati

3 uova

sale, pepe q.b

 

PROCEDIMENTO

 

In un tegame antiaderente far rosolare  lo scalogno tritato finemente con l’olio evo e i cubetti di pancetta affumicata.

Appena il tutto è ben rosolato aggiungere i piselli con con un mezzo bicchiere d’acqua e far cuocere con coperchio per circa 10 minuti.

Togliere il coperchio dal tegame e far asciugare tutta l’acqua. Regolare di sale

Appena i piselli sfrigolano, lasciarli rosolare pochi minuti, comparati poi con un cucchiaio su tutta la superficie del tegame.

Adagiare le uova sul letto di piselli, salare e pepare i tuorli.

Coprire con coperchio e proseguire la cottura a fiamma bassa affinché le uova saranno cotte.

L’albume in cottura incorporerà i piselli sottostanti.

Tagliare a porzioni impattare e servire subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.