Torta morbida alla marmellata di fragole e panna montata

Torta morbida alla marmellata di fragole e panna montata

Torta morbida alla marmellata di fragole e panna montata è una torta fresca e deliziosa facilissima da preparare. Una torta per chi ama i gusti semplici. Una base di morbido e succoso pan di spagna cotto nello stampo furbo, quello per crostate con rialzo centrale, ricoperta da uno strato di golosa marmellata di fragole e panna montata. Fresca da frigo è spettacolare. Provare per credere!

torta morbida alla marmellata di fragole e panna montata
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:12 fette
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 00 150 g
  • Lievito in polvere per dolci 8 g
  • Zucchero 75 g
  • Uova 2
  • Burro 75 g
  • Latte 2 cucchiai
  • aroma limone alcune goccia

Bagna

  • Latte 300 g
  • Zucchero 50 g

Copertura

  • Marmellata di fragole 300 g
  • panna per dolci da montare 200 ml

Preparazione

  1. Torta morbida alla marmellata di fragole panna montata

    Preparare la base della torta mescolando con l’aiuto delle fruste le uova c lo zucchero per almeno dieci minuti fino ad ottenere una massa gonfia e spumosa.

    Aggiungere poi il burro fuso, il latte, l’aroma limone ed infine la farina setacciata con il lievito, mescolando molto delicatamente il composto dal basso verso l’alto per non farlo smontare.

    Imburrare ed infarinare lo stampo furbo con rialzo centrale da 28 cm di diametro e cuocere la base in forno caldo  175° per circa 15/20 minuti. Far raffreddare e sformare.

    Nel frattempo preparare  la bagna:  far bollire il latte con lo zucchero. Mettere da parte e far raffreddare.

    Montare la panna ben fredda.

    Prendere la base di pan di spagna, metterla sul vassoio da portata e procedere a bagnarla con la bagna di latte e zucchero.

    Mettere nell’incavo centrale uno strato di marmellata di fragole e la panna montata, livellare il tutto.

    A piacere decorare la torta con altra marmellata oppure con delle fragole fresche.

    Conservare la torta in frigorifero per almeno un’ora prima di servirla.

    Il giorno dopo è ancora più buona.

Note

Per realizzare questa torta consiglio l’utilizzo di panna vegetale per dolci zuccherata.

Ottima anche con marmellata ai frutti di bosco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.