Primi piatti

Pasta alla contadina

Pasta alla contadina

Pasta alla contadina un primo piatto ricco, saporito e di gran gusto, da considerarsi piatto unico, colorato e bello anche alla vista per l’utilizzo di vari tipi di ortaggi. Il periodo estivo è quello migliore per realizzare questo piatto dove i peperoni sono carnosi e lucenti, le melanzane sode e compatte e le zucchine saporite. Un quadro d’autore. naturalmente si può anche fare la versione light, facendo le verdure arrostite e non fritte. A voi la scelta, anche se ogni tanto trasgredire con un buon piatto di pasta non fa male. Seguitemi per la ricetta

 

Pasta alla contadina

 

 

 

INGREDIENTI X 500 GR DI PASTA

2 melanzane

2 zucchine

2 peperoni(1giallo e uno rosso)

400gr di pomodorini datterini

1 spicchio d’aglio

70gr di olio evo per il sughetto

olio evo q.b per la frittura degli ortaggi

foglie di basilico, sale, pepe, parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO

 

Lavare e tagliare a cubetti le melanzane, le zucchine e i peperoni, e i pomodorini.

Friggere le melanzane in poco olio, colarle bene e metterle da parte in un piatto, fare la stessa cosa con le zucchine e con i peperoni avendo cura di friggere ogni cosa con il proprio olio.

Preparare il sugo, mettere aglio e olio in una padella larga abbastanza da poter contenere dopo la pasta, far rosolare, aggiungere poi i pomodorini che devono cuocere più o meno una decina di minuti.

Aggiungere zucchine melanzane e peperoni, regolare di sale , far insaporire il tutto per un po’, poi spegnere la fiamma e aggiungere basilico abbondante

Cuocere la pasta al dente, trasferirla nel tegame con il sugo, far insaporire e mantecare con il parmigiano.

Servire con altro parmigiano e pepe macinato.

contadina

Buon appetito.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*