Lasagna napoletana tradizionale

Lasagna napoletana tradizionale

Lasagna napoletana tradizionale è un antico piatto  tipico del periodo di carnevale in particolare il martedì grasso. Pietanza sostanziosa e ricca di ingredienti è il simbolo dell’abbondanza, esistono svariati modi per prepararla, io ho eseguito la classica con pasta fatta in casa, che la rende ancora più buona. Ma per abbreviare i tempi si può usare la lasagna fresca reperibile nel banco dei supermercati, risultato ottimo in ogni caso.

Lasagna tradizionale napoletana
Primo piatto della tradizione napoletana

 

 

 

 

INGREDIENTI PER CIRCA 8 PORZIONI
Ragù abbondante preparato con carni miste.

PER LA PASTA

600gr farina (io ho usato lo conte speciale per la pasta 00)
6 uova da 60gr
6 cucchiai di olio evo

PER LE POLPETTINE

300gr macinato
4 fette di pane raffermo ammollato in acqua
una manciata abbondante di formaggio romano
sale, pepe, prezzemolo tritato, 1 spicchio aglio piccolo tritato
1 uovo

PER IL RIPIENO

600 gr di ricotta
sale, pepe, formaggio romano q.b

400gr di provola tritata
formaggio parmigiano, foglie di basilico

PROCEDIMENTO

Preparare con un giorno in anticipo il sugo di ragù.


Preparare le polpettine, che devono essere piccole come una nocciolina friggerle e metterle da parte.

tagliare  la provola a piccoli pezzettinie metterla da parte.

stemperare la ricotta con sale pepe e formaggio e mettere da parte (bianca senza aggiunta di sugo).
Per la pasta fatta in casa, impastare tutti gli ingredienti, e far riposare l’impasto circa 20 minuti, Trascorso questo tempo con l’aiuto della macchina della pasta stendere delle sfoglie di pasta sottili dal n.1 al n.6, poi cuocerle per qualche minuto in acqua bollente salata. Fatto ciò  iniziare a comporre la lasagna in una teglia rettangolare (30×24).

Procedere in questo modo: Strato di sugo e sfoglie di pasta, cucchiaiate di ricotta, polpettine, provola, basilico, formaggio, pepe, cucchiaiate di sugo.

Ancora sfoglie di pasta, di nuovo ripieno, poi sfoglie di pasta finali sugo abbondante, formaggio,pepe e basilico.

Cuocere forno ventilato caldo a 180° x 40 minuti e 5 minuti grill per crosticina croccante.

 Far riposare prima di servire in forno spento per circa 20 minuti. Questa è la fetta che rimane bella compatta anche al taglio.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.