Frittelle di zucca salate

Frittelle di zucca salate
Le frittelle di zucca salate sono uno sfizio da servire come antipasto. Si tratta di piccoli bocconcini gonfi e morbidi a base di uova e farina arricchiti di zucca e formaggio. Sono semplicemente deliziose, una tira l’altra. Queste frittelle non prevedono l’uso di lievito, si gonfiano grazie agli albumi montati a neve ferma. Una ricetta che val la pena di provare, piacciono tanto anche ai bimbi. Che aspetti a provarle? Seguimi per la ricetta!

frittelle di zucca salate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni30 frittelle
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gzucca (già pulita)
  • 150 gfarina 00
  • 3uova
  • 100 gacqua
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 ciuffoprezzemolo tritato
  • (sale, pepe q.b)
  • q.b.olio di arachide (per la frittura)

Preparazione delle frittelle di zucca salate

  1. Grattugiate la polpa di zucca soda con una grattugia a fori larghi.

    Schiacciate la zucca grattugiata in uno schiacciapatate per eliminare l’acqua in eccesso. Mettetela poi da parte.

    In un’ altra terrina mettete 1 uovo intero e 2 tuorli (conservate albumi),  sale, pepe, formaggio, olio, lavorate bene il composto con le fruste.

    Incorporate  sempre  lavorando con le fruste l’acqua e la farina, infine la polpa di zucca grattugiata con il prezzemolo tritato.

    Montate gli albumi messi da parte a neve fermissima ed incorporateli al composto con la zucca.

    Friggete la pastella con la zucca a cucchiaiate non troppo piene, (potete aiutarvi se lo avete anche un dosatore per palline di gelato).

    Friggete le frittelle a fiamma moderata, rigirandole fin quando non saranno gonfie dorate in modo uniforme.

    Sgocciolate le frittelle di zucca su carta assorbente e servirtele calde.

Si consiglia di consumare le frittelle di zucca al momento.

Per la buona riuscita della ricetta si consiglia di strizzare bene la polpa di zucca grattugiata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.