Ciao a tutti, oggi propongo la “Torta rustica integrale con bietola e cipolle di Tropea”, una ricetta da gustare sia calda che fredda per cena. La mia versione è molto appetitosa ed è interamente “homemade”.. 🙂 Se vi incuriosisce seguitemi in cucina.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Se volete provare una versione leggera e particolare vi consiglio di iniziare preparando la —> PASTA BRISE’ <— cliccando sul nome andrete direttamente nella pagina della ricetta spiegata passo passo… questa versione è interamente realizzata con farina integrale e olio extra vergine d’oliva, quindi al gusto risulta molto leggera e croccante. 🙂

    Se invece preferite la brisè “homemade” con farina bianca e olio vi consiglio di provare —> QUESTA VERSIONE. N.B: Se invece non avete tempo potete sempre optare per la brisè confezionata e già pronta all’uso.. 🙂

    Mentre la pasta riposa 30 minuti in frigorifero voi potrete sbollentare la bietola da coste per dieci minuti dopo averla ben lavata.

    Scolatela, strizzatela per bene e dividete le foglie dalle coste.

    In una padella scaldate 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio.

  2. Tagliate le cipolle di Tropea a rondelle e unitele in padella, dopodiché le coste tagliate a pezzetti, lasciate cucinare il tutto per 5 minuti.

    Infine unite le foglioline sempre sminuzzate bastano 2 minuti per terminare la cottura, alla fine salate il tutto e togliete l’aglio..

    Mentre in padella si cucina per bene il tutto stendete con il matterello la pasta brisè dovrà essere molto sottile, comunque si stende facilmente e molto bene, se necessario aiutatevi con un pochino di farina integrale.

    Adagiate la sfoglia ottenuta in una teglia rotonda da 20 cm. va bene anche una teglia da 22 o 24 cm. 😉 bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta.

    Con l’eccesso di pasta create le strisce da adagiare successivamente.

    Farcite la base con il ripieno di bietole e cipolle di Tropea. Per terminare create la classica grada formando una specie di crostata rustica.

    In forno a 180 gradi in modalità ventilato per 25 – 30 minuti.

    Io l’ho sfortunata dopo 25 minuti, l’ho spennellata su ogni striscia con un pochino d’olio e ho cosparso il tutto con i semi di sesamo, l’ho rimessa in forno per altri 5 minuti e ho dato un tocco in più di gusto.. Questa è una variante alternativa per chi apprezza i semi di sesamo, potete naturalmente saltare questo passaggio. 🙂

  3. Torta rustica integrale con bietola e cipolle di Tropea
  4. Ed ecco pronta la “Torta rustica integrale con bietola e cipolle di Tropea” gustosa e leggera!

    Tempo fa ho realizzato una raccolta che vede protagoniste tante torte salate… visitatela c’è ne per tutti i gusti! 😉 —> CLICCA QUI

    Se vi piacciono le mie ricette le potete trovare su tutti i social e sulla mia pagina Facebook! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.