Sbriciolata con ricotta e ciliegie

Sbriciolata con ricotta e ciliegie: un dolce golosissimo che fa felici grandi e piccini. Si prepara un frolla aromatizzata con la scorza di limone, la ricotta lavorata con zucchero e scorzette di limone e le ciliegie cotte velocemente in padella con zucchero, succo di limone e amido di mais per addensare.

Il risultato è talmente buono che stupirà il palato di chi l’assaggerà.. 🙂

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK

Sui miei canali social 

—> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube – TikTok.

Se amate le sbriciolate e i dolci con le ciliegie consiglio di provare anche questi due dolci:

Sbriciolata con ricotta e ciliegie
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti “Sbriciolata con ricotta e ciliegie”

Ingredienti per la pasta frolla

300 g farina 00
120 g olio di semi di mais
1 uovo grande
4 g lievito per dolci
1 pizzico sale
80 g zucchero
Mezza buccia di limone

ripieno di ricotta

250 g ricotta
60 g zucchero
Mezza buccia di limone

per le ciliegie

400 g ciliegie denocciolate
succo di 1 limone
60 g zucchero semolato
1 cucchiaino amido di mais

Strumenti per “Sbriciolata con ricotta e ciliegie”

3 Ciotole
1 Forchetta
1 Cucchiaio
1 Padella
1 Tortiera

Passaggi

1) Per prima cosa dedicatevi alla preparazione della pasta frolla.
2) Nella ciotola della farina unite: l’uovo, il sale, il lievito, lo zucchero, l’olio e grattugiate il limone e mettete metà delle scorzette.
3) Lavorate velocemente e coprite con pellicola per alimenti, riponete in frigorifero.

4) Pesate gli ingredienti per la farcia.
5) Iniziate con la cottura delle ciliegie.

6) Portate sul fuoco una padella e mettete le ciliegie con lo zucchero e il succo spremuto di limone, dopo 2 minuti aggiungete il cucchiaino di amido di mais. Mescolate e lasciate cuocere il tutto per altri 3 minuti, dopodiché trasferite in una ciotola a raffreddare.

7) Unite alla ricotta l’altra metà delle scorzette di limone e lo zucchero, con la forchetta amalgamate gli ingredienti.
8) Riprendete dal frigorifero la pasta frolla e preparate una teglia dal diametro di 22 – 24 cm e iniziate a comporre il dolce.
9) Preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità statico.

10) Nella tortiera mettete metà del composto sbriciolato, poi con il dorso del cucchiaio compattate.

11) Farcite prima stendendo sulla base la crema di ricotta, poi con le ciliegie.

12) Fatto ciò ricoprite con le briciole di frolla.

13) In forno preriscaldato a 180 gradi statico, ponete la tortiera nella parte centrale e lasciate cucinare per 20 minuti, comunque controllate perché ogni forno è a se..
14) Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di tagliare la vostra “Sbriciolata con ricotta e ciliegie”.

Sbriciolata con ricotta e ciliegie

Conservazione

La “Sbriciolata con ricotta e ciliegie” si mantiene bene per 2 – 3 giorni in frigorifero in una tortiera con copertura a campana.

Sconsiglio di congelarla.

Domande e Risposte

Potrei usare al posto della farina 00 la farina integrale?

– Sì, potresti prepararla semi integrale: metà dose con farina 00 e metà con farina integrale.

Potrei preparare le ciliegie cotte in anticipo così da avvantaggiarmi con le preparazioni?

– Certamente, potresti prepararle anche il giorno prima.

Anche la frolla sbriciolata potrei prepararla in anticipo?

– Sì, tenendola in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

Al posto dell’olio posso usare il burro? E se sì, quanto ne dovrei mettere?

– Potresti usare il burro freddo tagliato a dadini, il quantitativo è di 120 gr.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.