Millefoglie allo zabaione

Le feste si stanno avvicinando e io inizio a provare dolci per quel periodo. Oggi ho preparato questa millefoglie allo zabaione.

millefoglie allo zabaione
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la millefoglie allo zabaione

  • 2 rotolipasta sfoglia
  • 300 mlzabaione
  • 250 mlpanna liquida
  • 150 gcioccolato fondente
  • 30 gzucchero a velo
  • gocce di cioccolato

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Forchetta
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Ciotola
  • 1 Casseruola
  • 1 Spatola
  • carta da forno

Preparazione delle millefoglie allo zabaione

  1. Dividete un foglio di pasta sfoglia in 2 rettangoli nel senso della larghezza, fate altrettanto con l’altro foglio, in totale debbono risultare 4 pezzi.

  2. millefoglie allo zabaione

    Punzecchiate con una forchetta i rettangoli, trasferiteli su una placca da forno, cospargeteli con un poco di zucchero semolato ed infornateli in forno caldo a 180° forno ventilato o 190° forno statico per 15 minuti. Lasciate raffreddare.

  3. millefoglie allo zabaione

    Montate, con una frusta elettrica, a neve ferma la panna, quindi incorporatela allo zabaione (per la ricetta clicca qui) già raffreddato.

  4. millefoglie allo zabaione

    Prendete un foglio di pasta, mettetelo sul piatto di portata, mettete una parte di crema allo zabaione, cospargete con delle gocce di cioccolato, quindi sovrapponete una fogli di pasta e ripetete l’operazione, dovete finire con la pasta sfoglia.

  5. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente tagliato a sccaglie, versatelo su un foglio di carta forno in uno strato omogeneo aiutandovi con una spatola.

  6. millefoglie allo zabaione

    Lasciate consolidare in frigorifero per un paio di minuti, toglietelo appena solidificato, ma con una consistenza morbida.

  7. Adagiatelo sulla superficie della millefoglie lavorandolo con le mani spalmate di zucchero a velo, dando forma mossa a onde. ritagliate la parte in eccesso con un coltello affilato.

  8. Lasciate consolidare completamente in frigorifero, quindi spolverizzatelo con zucchero a velo al momento di servire.

SERVIRE CON….

  1. Sonus di Ritterhof (13,5°)

    ORIGINE: Caldaro (Alto Adige)

    COLORE: Giallo paglierino

    SAPORE: Note fruttate di mango e albicocche

    SERVIRE: Tra 13° – 15°

    STAPPARE: Al momento

Note

Per chi ama la frutta, sostituite le gocce di cioccolato con frutti di bosco o frutta secca anche per la guarnizione.

Questa ricetta contiene sponzorizzazioni AMAZON.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.