calamari ripieni

calamari ripieni

  • INGREDIENTI per 4 persone
  • 1 kg di calamari piccoli
  • 500 gr di piselli sgusciati
  • 1/2 litro di brodo vegetale
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 scalogno
  • pane grattugiato
  • prezzemolo a piacere
  • olio evo
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE

  1. Pulite i calamari e sviscerateli.
  2. Tritate i tentacoli non troppo finemente e metteteli in una padella con un cucchiaio di olio e fateli ammorbidire per un paio di minuti. Spegnete e lasciateli raffreddare.
  3. Mettete in una ciotola il prezzemolo tritato, l’aglio tritato, il pane grattugiato, un pizzico di sale e uno di pepe e iniziate a miscelare, poi aggiungete i tentacoli già freddi.
  4. Prendete i calamari e iniziate a riempirli con l’impasto non oltre la metà, perché in cottura il calamaro si ritira e il ripieno uscirebbe, e chiudeteli con uno stuzzicandenti.
  5. Tritate lo scalogno e fatelo appassire in una padella con l’olio, quindi aggiungere i calamari e fateli cucinare per un paio di minuti.
  6. A questo punto aggiungete i piselli, un po’ di brodo vegetale, coprite e lasciate andare a fiamma bassa per 40 minuti circa. Man mano che il brodo si assorbe aggiungetene altro.

Precedente zucchine tonde ripiene Successivo ragù alla bolognese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.